Malucelli dominatore al Mugello

Malucelli dominatore al Mugello

Il portacolori della Motor/Malucelli ha vinto entrambe le manche. In Coppa Shell Kruglyk ok

Si è appena concluso sul Circuito del Mugello il quinto round della serie italiana del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, evento che ha visto ben trentasette vetture sfidarsi per conquistare punti preziosi in ottica di campionato che, con l’appuntamento di Vallelunga ancora da disputare, sta registrando ormai le battute finali confermando Stefano Gai alla testa della classifica Pirelli. Entrambe le gare sono state vinte da Matteo Malucelli, al suo secondo appuntamento stagionale, mentre nella Coppa Shell è stato Kruglyk a salire sul più alto gradino del podio nelle due prove. Nella categoria del Trofeo Pirelli, Matteo Malucelli è uscito vincitore nella prima gara. Il pilota del team Motor/Malucelli si è imposto nell'ordine su Stefano Gai (Rossocorsa) e Lorenzo Bontempelli (Kessel Racing) entrambi estremamente competitivi per tutti i venticinque minuti di gara. Per quanto riguarda la Coppa Shell, Andrii Kruglyk (Rossocorsa) si è aggiudicato la prova, confermando l’ottima prestazione registrata nelle qualifiche di ieri, davanti al compagno Mario Molteni e a Daniele Di Amato (CDP) mentre Sergio Rota (Motor/Piacenza) ha tagliato il traguardo primo tra gli iscritti con la F430, precedendo Giovanni Cappelletti (Rossocorsa/Pellin) e Fernando Baiz (Rossocorsa). Nella seconda gara, tra gli iscritti del Trofeo Pirelli, si è assistito ad un’altra vittoria di Malucelli, che ha preceduto un duetto con i colori del team Rossocorsa composto da Bjorn Grossmann e Stefano Gai. Dopo l’uscita di Lorenzo Bontempelli (Kessel Racing) al dodicesimo giro, Gai consolida la sua leadership nel Trofeo Pirelli con un vantaggio di venti punti sul suo diretto avversario nella corsa al titolo. Nella Coppa Shell la vittoria è stata ancora una volta appannaggio di Andrii Kruglyk seguito da Benedetto Marti (Motor/Piacenza) e da Mario Molteni (Rossocorsa) mentre tra le F430 il successo è andato ad Andrea Belluzzi (Motor/Modena) che ha tagliato il traguardo davanti a Sergio Rota (Motor/Piacenza) e a Sossio del Prete (CDP).

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Ferrari
Piloti Matteo Malucelli
Articolo di tipo Ultime notizie