La Ferrari consegna a Gobbo il trofeo del Mugello

La Ferrari consegna a Gobbo il trofeo del Mugello

Il pilota montebellunese ha vinto a tavolino dopo la penalità inflitta a Pierleoni

Il pilota montebellunese Patrick Gobbo è stato convocato a Fiorano presso l’autodromo di casa Ferrari, per ritirare dalle mani di Andrea Mladosic, manager responsabile del Ferrari Challenge, la coppa della vittoria nel trofeo giovani, coppa che gli era stata assegnata al Mugello post gara per una penalità inflitta al suo avversario Pierleoni retrocesso per condotta antisportiva proprio nei confronti di Patrick, giunto secondo al traguardo. Con questa assegnazione la Ferrari, gestore dell’omonimo monomarca, ha rimesso a posto le cose e restituito al driver trevigiano oltre che i punti in classifica, anche l’ambito trofeo. Gobbo, accompagnato all’interno della storica sede dal suo team manager Stefano Pellin e dal suo management Stefano Zambon, ha commentato simpaticamente così la sua visita a Fiorano: “Sono contentissimo perché oltre ad aver ritirato la coppa ho visitato per la prima volta la pista di Fiorano e respirato l’aria che da queste parti sa di motori Ferrari e di corse d’auto… praticamente la mia vita futura… spero!”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Ferrari
Articolo di tipo Ultime notizie