La 458 avrà un kit aerodinamico nel 2014?

La 458 avrà un kit aerodinamico nel 2014?

Nel Reparto Corse Clienti è allo studio una versione con un'ala posteriore e uno splitter anteriore

Nel Reparto Corse Clienti della Ferrari girano dei bozzetti di una 458 Challenge dotata di un vistoso alettone posteriore e di un aggressivo splitter anteriore: i tecnici di Maranello stanno valutando l'opportunità di dare una "rinfrescata" alla vettura che anima il monomarca del Cavallino rampante affinché renda il suo look più vicino a quello di una Gran Turismo GT2 che a quello della macchina stradale da cui deriva. L'obiettivo è quello di aumentare il carico aerodinamico, riducendo nel contempo la velocità massima che a Le Mans ha raggiunto dei picchi di 314 km/h che sono oggettivamente troppi per una macchina che è guidata per lo più da piloti gentleman. Proprio in questi giorni dovrebbe essere discussa l'approvazione o meno del kit aerodinamico: la 458 Evo potrebbe essere presentata in occasione della Finale Mondiale Ferrari che quest'anno si terrà al Mugello dal 7 al 10 novembre.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Ferrari
Articolo di tipo Ultime notizie