Il dominio di Balzan prosegue anche in gara 2

condividi
commenti
Il dominio di Balzan prosegue anche in gara 2
Redazione
Di: Redazione
01 lug 2012, 18:56

La Ferrari Moscow serve il poker anche nella seconda frazione di Budapest

Alessandro Balzan non ne vuole sapere di terminare la sua striscia vincente nel Ferrari Challenge. Dopo aver conquistato la leadership della classifica con il successo maturato in mattinata, il pilota veneto ha concesso il bis in Gara 2 all'Hungaroring, infilando la quarta perla consecutiva. Anche nella seconda frazione il pilota veneto ha preso il largo fin dal via, iniziando una fuga solitaria, che lo ha portato a tagliare il traguardo con un vantaggio di quasi 10" nei confronti del compagno di squadra Bjorn Grossman, che ora lo segue di 9 lunghezze anche in campionato. Ma il pomeriggio trionfale della Ferrari Moscow non è finito qui, perchè Stefano Gai ed Alexandr Skyrabin hanno permesso alla filiale russa di replicare l'1-2-3-4 messo in scena nella corsa di questa mattina. La top five poi si completa con Andrii Kruglyk, che proprio nel finale della corsa è riuscito ad avere la meglio sull'italiano Niki Cadei. Spazio nella top ten poi anche per Max Blancardi, che ha chiuso nono con la vettura della Motor Malucelli.
Prossimo articolo Ferrari
"Tutto esaurito" sulla griglia di partenza di Spa

Previous article

"Tutto esaurito" sulla griglia di partenza di Spa

Next article

Hungaroring, Gara 2: Basov prende il largo

Hungaroring, Gara 2: Basov prende il largo

Su questo articolo

Serie Ferrari
Piloti Alessandro Balzan
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie