Eletti tutti i nuovi campioni al Mugello

Eletti tutti i nuovi campioni al Mugello

Domani i piloti provenienti dai quattro continenti si sfideranno nelle Finali Mondiali

La terza giornata delle Finali Mondiali Ferrari si è aperta con sessioni dedicate ai piloti impegnati con le 599XX e le FXX, in pista per prove private. Sempre nella giornata odierna il Ferrari Challenge Trofeo Pirelli ha eletto gli ultimi campioni della stagione 2011, nel conclusivo round cui hanno preso parte i concorrenti della quattro serie. Dopo i titoli assegnati ieri a Stefano Gai nel Trofeo Pirelli Italia, a Benedetto Marti nel tricolore della Coppa Shell e a Max Blancardi nel Pirelli Europa, oggi è stata la volta della serie APAC, con il pilota di Singapore Ringo Chong che ha conquistato il titolo nello schieramento del Trofeo Pirelli e l’australiano Steve Wyatt nella Coppa Shell. Al termine delle gare odierne gli allori sono inoltre andati, nella serie Europa, a Gerald Grohmann (Warm Up) con la F430 e al duo Mallegol-Bachelier nella Coppa Shell. I titoli “mondiali” saranno poi assegnati domani in tre gare in programma alle 9.00, alle 11.05 e alle 13.05, riservate rispettivamente ai piloti della F430, della Coppa Shell e del Trofeo Pirelli. Ricche di azione le due prove di oggi che, ancora una volta, hanno regalato grandi emozioni e spettacolari sorpassi: tra gli iscritti al Trofeo Pirelli Europa, Gara 2 ha visto vincere Max Blancardi (Motor/Malucelli) su Alexander Skryabin (Ferrari Moscow) e Alexander Mattschull (Scuderia Praha). Philippe Prette (Motor/Malucelli) si è invece aggiudicato la prova tra i gentleman driver della Coppa Shell mettendosi alle spalle Andrii Kruglyk (Ferrari Moscow) e Dirk Adamski (Baron Service), mentre nella serie Asia Pacific il primo gradino del podio Pirelli è stato conquistato da Hisao Shigeta (Ferrari Japan) mentre quello Shell è andato all’australiano Steve Wyatt. Nella prova pomeridiana riservata alla serie Italia e Nord America, Matteo Malucelli (Motor/Malucelli) si è imposto su Stefano Gai (Rossocorsa) e Lorenzo Bontempelli (Kessel Racing) nel Trofeo Pirelli Italia. Benedetto Marti (Motor/Piacenza) ha poi colto il successo in Coppa Shell seguito da Giacomo Stratta (Forza) e da Mario Molteni (Rossocorsa). Tra i concorrenti dello schieramento nordamericano miglior piazzamento per Enzo Potolicchio nel Pirelli e di Scott Tucker nella Coppa Shell (Boardwalk Ferrari). L’attività non competitiva delle monoposto di Formula 1 e delle vetture iscritte agli esclusivi programmi FXX e 599XX renderà ancora più straordinaria la giornata di chiusura dell’evento, che domani prevederà, oltre all’appuntamento agonistico delle Finali Mondiali, l’esibizione Ferrari dei piloti della Scuderia Ferrari, Giancarlo Fisichella e Marc Gené impegnati sul tracciato toscano al volante di una F10 e una F2008. La Finale Mondiale della F430 sarà trasmessa domani alle 9.00 in diretta su Sky Sport 3, quella della Coppa Shell alle 11.05 in diretta su Sky Sport 3, mentre alle 13.05 in diretta su Sky Sport 2 andrà in onda la sfida finale del Trofeo Pirelli. Le esibizioni Ferrari saranno in diretta domani in diretta dalle 14.10 su Sky Sport 2.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Ferrari
Articolo di tipo Ultime notizie