Brno, Qualifica 2: una pole ottenuta non per Caso

condividi
commenti
Brno, Qualifica 2: una pole ottenuta non per Caso
Di: Franco Nugnes
18 mag 2013, 12:01

Il pilota della CDP ha preceduto Mancinelli di soli 65 millesimi e Stratta di 89 millesimi

Sessantacinque millesimi di secondo hanno separato Daniel Mancinelli (Motor/Piacenza) dalla pole position di Gara 2 ottenuta da Dario Caso a Brno nel Trofeo Pirelli del Ferrari Challenge Europa: il pilota della CDP ha ottenuto la posizione al palo in 2'05"926, lasciando il giovane marchigiano ad un soffio, ma avendo alle spalle Giacomo Stratta (Forza Service) che è arrivato a 89 millesimi dalla vetta. Philipp Baron è quarto con la vettura dell'Octane 126 con un tempo di 2'06"157, mentre il quinto Raffaele Giannoni (Motor/Piacenza) è più staccato con un margine di 0"653 dalla pole. Tredici le vetture in lizza in questo secondo appuntamento

Ferrari Challenge - Brno - Qualifica 2 Trofeo Pirelli

Prossimo articolo Ferrari
Brno, Gara 1: Sauto costringe Prinoth all'errore

Previous article

Brno, Gara 1: Sauto costringe Prinoth all'errore

Next article

Primi acuti per Mancinelli e Sauto a Brno

Primi acuti per Mancinelli e Sauto a Brno

Su questo articolo

Serie Ferrari
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie