Bilancio positivo per il team Malucelli nel 2011

Bilancio positivo per il team Malucelli nel 2011

Blancardi ha conquistato il titolo Europeo, il 13esimo della storia del team

Obiettivo raggiunto per il Team Malucelli al Mugello, teatro delle Finali Mondiali Ferrari 2011. Al termine di una stagione costantemente dominata Max Blancardi si è aggiudicato il prestigioso titolo nel Trofeo Pirelli Europe, mentre Philippe Prette ha chiuso al secondo posto in Coppa Shell; nel Trofeo Pirelli Italia notevole il risultato di Matteo Malucelli, terzo nella classifica finale pur partecipando a soli quattro eventi. Anche nelle due gare toscane i piloti della squadra hanno giocato un ruolo da assoluti protagonisti: Blancardi ha disputato una prima corsa priva di rischi e con il sesto posto si è assicurato matematicamente il titolo. Nella seconda gara il neo campione ha quindi potuto spingere al massimo, concludendo con una vittoria una stagione da incorniciare. Di alto livello anche la prestazione di Prette, settimo nella prima corsa e vincitore della seconda, mentre in ambito italiano Matteo Malucelli si è confermato grande dominatore con la pole position nella prima sessione di prove ufficiali e la doppia vittoria nelle due gare, in entrambi i casi unita al giro più veloce della corsa. Meno favorevole invece il risultato nelle Finali Mondiali: nel Trofeo Pirelli Matteo Malucelli, ancora una volta scattato dalla pole position, sembrava avviato verso il successo fino a pochi giri dal termine, quando era saldamente al comando con un vantaggio prossimo ai dieci secondi. Un improvviso problema ad un pneumatico lo ha però costretto ad un'imprevista sosta ai box che lo ha fatto scivolare fino alla decima posizione finale. Un incidente ha invece prematuramente tolto di scena Max Blancardi, mentre Prette in Coppa Shell con il secondo posto ha regalato al team l'ultimo podio del 2011. Sandro Malucelli (Team Principal): "Il 2011 ha rappresentato una stagione esaltante per il Team Malucelli, culminata con la conquista del titolo Pirelli Europe, il tredicesimo del nostro palmares. Tra Ferrari Challenge Italia ed Europe abbiamo messo a segno 15 vittorie oltre a numerosi podi; peccato non sia arrivato anche il successo nella Finale Mondiale, che ci è sfuggito per pura sfortuna e che avrebbe coronato un weekend comunque straordinario. Ringrazio tutta la squadra, come sempre impeccabile, insieme ai piloti che con le loro prestazioni hanno aggiunto nuovi successi alla storia del team".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Ferrari
Articolo di tipo Ultime notizie