WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
WU in
02 Ore
:
13 Minuti
:
12 Secondi
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Gara in
03 Ore
:
53 Minuti
:
12 Secondi
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Gara in
05 Ore
:
13 Minuti
:
12 Secondi
IndyCar
20 set
-
22 set
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
4 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
60 giorni
FIA F3
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
G
Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
Prossimo evento tra
10 giorni
Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Gara in
11 Ore
:
03 Minuti
:
12 Secondi
ELMS
20 set
-
22 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
Finali Mondiali Ferrari 2019
Topic

Finali Mondiali Ferrari 2019

Ferrari, Asia-Pacific, Q2: Prette regola Max e si prende la pole

condividi
commenti
Ferrari, Asia-Pacific, Q2: Prette regola Max e si prende la pole
Di:
26 ott 2019, 09:16

Il campione 2019 ha centrato la pole con un margine di soli 54 millesimi sul vincitore di Gara 1. In Coppa Shell pole per il leader della classifica Makoto Fujiwara.

Porta la firma di Louis Prette l’ultima pole stagionale del Ferrari Challenge Asia Pacific. Il pilota del Blackbird Concessionaries, giunto alle Finali Mondiali del Mugello con il titolo già in tasca, è riuscito ad imporsi nella sessione da 30 minuti grazie al crono di 1’53’’577.

Prette, però, non ha avuto vita facile nell’artigliare la pole complice l’ottimo stato di forma di Go Max. Il vincitore di Gara 1 del Trofeo Pirelli Am, infatti, ha dato filo da torcere al rivale dovendosi accontentare del secondo riferimento di giornata per soli 44 millesimi.

Interessante la situazione per quel che riguarda la Coppa Shell, unico trofeo del Ferrari Challenge Asia Pacific che ancora deve decretare il campione. L’attuale leader della classifica, Makoto Fujiwara, ha infatti ottenuto la pole di classe, ed il quarto posto assoluto, con il crono di 1’54’’741 precedendo Vincent Wong e Yanbin Xing, rispettivamente quinto e sesto assoluto, mentre Kazuyuki Yamaguchi non ha brillato chiudendo in fondo al gruppo nella sua classe con il decimo tempo assoluto.

In Coppa Shell Am pole per Ray Wu con il riferimento di 1’56’’133 mentre il vincitore del titolo, Andrew Moon, si è dovuto accontentare del terzo tempo in 1’56’’999 e dovrà così scattare alle spalle di Iritani.

Scorrimento
Lista

Atmosfera

Atmosfera
1/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
2/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
3/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
4/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
5/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
6/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
7/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
8/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
9/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
10/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
11/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
12/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
13/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
14/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
15/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
16/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
17/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
18/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
19/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
20/21

Foto di: Alex Galli

Azione in pista

Azione in pista
21/21

Foto di: Alex Galli

Articolo successivo
Ferrari, Europe, Q2: Schirò mostra i muscoli ed artiglia la pole

Articolo precedente

Ferrari, Europe, Q2: Schirò mostra i muscoli ed artiglia la pole

Articolo successivo

Ferrari, America, Q2: MacNeil senza rivali, la pole è sua!

Ferrari, America, Q2: MacNeil senza rivali, la pole è sua!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Ferrari
Evento Finali Mondiali: Mugello
Autore Marco Di Marco