Di Amato s’impone a Imola in Gara 1 di Coppa Shell

Di Amato s’impone a Imola in Gara 1 di Coppa Shell

Il poleman è stato bravo a sfruttare la partenza al palo e a non commettere errori

Daniele Di Amato (CDP) si aggiudica la prima manche del Ferrari Challange Coppa Shell, giunto al secondo appuntamento stagionale. Nella cornice dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola, il pilota italiano ha messo a frutto la pole conquistata nella giornata di ieri e ha mantenuto la testa fino alla bandiera a scacchi. Alexey Basov, giunto secondo, ha provato ad insidiare Di Amato, ma non è mai seriamente riuscito ad impensierirlo. Di Amato ha infatti chiuso con un vantaggio di 3 secondi sul russo in forza al team Ferrari Moscow. Sul gradino più basso del podio, staccato di 15 secondi dalla vetta, è salito Giacomo Stratta, che in qualifica aveva fatto segnare il terzo tempo. Il driver della Forza Service è stato a lungo in lotta con Raffaele Giannoni (Motor Piacenza), dando vita ad uno spettacolare duello. Quarta posizione per Fons Scheltema, seguito dal compagno di squadra Marco Zanuttini. Il duo della Kessel ha preceduto un trenino di quattro vetture, composto da Alexander Moisev (Motor Piacenza), Andrii Lebed (Ferrari Ukraina), Dirk Adamski (Autohaus Saggio) e Fernando Baiz (Rossocorsa), protagonisti di un acceso duello fin sotto la bandiera a scacchi.

Ferrari Challange Coppa Shell - Imola - Gara1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Ferrari
Articolo di tipo Ultime notizie