Misano: Amberg trionfa in gara 2 dalla pole

condividi
commenti
Misano: Amberg trionfa in gara 2 dalla pole
Di: Matteo Nugnes
25 apr 2010, 14:33

Brilla ancora Marciello, terzo in rimonta e leader del campionato

Zoel Amberg conquista la vittoria di gara 2 del round di apertura della Formula Abarth a Misano, ma a festeggiare è ancora il vincitore di gara 1 Raffaele Marciello, che lascia la romagna da leader della classifica. Se Amberg è stato bravissimo a sfruttare la pole conquistata in virtù dell'inversione dei primi otto in griglia, prendendo la leadership fin dalla prima curva e mantenendola fino alla bandiera a scacchi, Marciello invece si è reso protagonista di una rimonta che lo ha portato fino al gradino più basso del podio, alle spalle di un ottimo Jordi Cunill. A premiare doppiamente gli sforzi del pilota del Ferrari Driver Academy ci ha pensato il suo principale rivale di gara 1, Kevin Gilardoni: il pilota della Cram si è infatti già staccato in classifica, non riuscendo ad andare oltre al decimo posto. Alla base della sua gara difficile una partenza decisamente da dimenticare. Questa gara però verrà ricordata anche per l'incredibile incidente avvenuto in regime di safety car (entrata per rimuovere la monoposto di Vicky Piria), con ben quattro concorrenti che si sono scontrati tra di loro sul rettilineo di partenza. Buona anche la prova di Edoardo Bacci e Maxim Zimin, rispettivamente quarto e quinto alla bandiera scacchi. Da segnalare, infine, le penalizzazioni di 25" inflitte dopo la bandiera a scacchi: Matteo Davenia, Francisco Wiler, Zeca Feffer e Victor Guerin sono stati punti per aver effettuato dei sorpassi in regime di bandiera gialla. FORMULA ABARTH, Misano Adriatico, 25/04/2010 Classifica gara 2: 1. Zoel Amberg - Jenzer Motorsport - in 25'51.750 2. Jordi Cunill - Prema Powerteam - +0.480 3. Raffaele Marciello - JD Motorsport - +1.361 4. 5 Edoardo Bacci - TP Formula - +1.897 5. Maxim Zimin - Jenzer Motorsport - +6.506 6. Patric Niederhauser - Jenzer Motorsport - +9.951 7. Edward Cheever - Jenzer Motorsport - +10.740 8. Ricardo Vera - JD Motorsport - +15.915 9. Måns Grenhagen - Jenzer Motorsport - +16.352 10. Kevin Gilardoni - CRAM Competition - +18.922 11. Maisano Brandon – BVM - +19.257 12. Mirko Torsellini - Monolite Racing - +20.525 13. Lorenzo Camplese - MG Motorsport - +20.831 14. Stefano Colombo - RP Motorsport - +26.286 15. Gilles Pagani Alan - Racing Team - +27.443 16. Víctor Guerin - JD Motorsport - +32.092 17. Riccardo Agostini - Prema Powerteam - +34.826 18. Niccolò Schirò - Emmebi Motorsport - +36.227 19. Simone Taloni - Winner Motorsport - +41.890 20. Luca Defendi - Uboldi Corse - +48.987 21. Marco Moscato - Line Race - +52.195 22. Matteo Torta - Alan Racing Team - +53.184 23. Matteo Beretta - TP Formula - +53.627 24. Antonio Spavone - ARM Competition - +54.808 25. Mirko Merillo - RP Motorsport - +1 lap 26. 2 Matteo Davenia - CRAM Competition - +2 lap 27. 7 Josef Feffer - Diegi Motorsport - +2 lap 28. Cristiano Marcellan - Europa Corse - + 3 lap 29. Mario Marasca - PKF Racing - +3 lap Giro più veloce: Zimin – Jenzer Motorsport – 1'35”851 La classifica del campionato: 1. R. Marciello punti 30; 2. Zimin 19; 3. Bacci 18; 4. Gilardoni 17; 5. Cunill 15; 6. Amberg 13; 7. Cheever 10; 8. Davenia e Niederhauser 8; 10. Vera 3; 11. Grenhagen 2; 12. Iaquinta 2; 13. Colombo 1
Prossimo articolo Formula Abarth - Italia
Marciello velocissimo anche nei test del Mugello

Previous article

Marciello velocissimo anche nei test del Mugello

Next article

Raffaele Marciello emerge dalle acque

Raffaele Marciello emerge dalle acque

Su questo articolo

Serie Formula Abarth - Italia
Piloti Zoel Amberg , Raffaele Marciello
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie