Piero Longhi in pole position

Piero Longhi in pole position

Quinta partenza al palo stagionale per il novarese, davanti a Jorge Bas

Quinta pole position stagionale per Piero Longhi, che domenica mattina scatterà davanti a tutti nella gara oltre confine di Le Castellet, valida come sesto appuntamento del Campionato F2 Italian Trophy.

Una prova di forza quella del portacolori della Twister Corse, veloce nel fermare il cronometro sul tempo di 2’07”789. A contenere lo strapotere del due volte campione italiano rally, ci ha pensato Jorge Bas.

Il pilota cileno, dopo il terzo posto ottenuto a Magione tre settimane fa, condividerà la prima fila con rallista novarese.Una prestazione che sottolinea sempre più la crescita del driver del team Costa Rica, al volante della Tatuus FA 010 FPT.

Bas sorride, così come Enrico Milani, autore del terzo tempo a poco più di tre decimi di distacco dal cileno. Tra le sorprese di giornata spicca la prestazione di Alessandro Alcidi. Al debutto nella F2 Italian Trophy, il pilota del Team Rambo ottiene una memorabile seconda fila con la Formula Renault.

Continuano invece le difficoltà di Alex Perullo, giunto in terra francese con l’obiettivo di tenere vive le speranze per il titolo. L’irpino, attualmente secondo nella classifica assoluta, apre la terza fila, seguito dall’ecuadoregno Fernando Madera, il quale nutre ambizioni di rivincita dopo l’ultima gara in Umbria.

Incoraggianti segnali di crescita arrivano da Gianmarco Maggiulli, che scatterà dalla quarta fila sulla Formula Renault, con al fianco della Dallara F308 di Paolo Viero. Alle spalle del borgomanerese Maurizio Pitorri e Luca Martucci, seguiti da Samuele Fornara, Marco Cesetti e Davide Pigozzi.

Formula Abarth Italia - Le Castellet - Qualifiche

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Abarth - Italia
Piloti Piero Longhi
Articolo di tipo Ultime notizie