WTCR
G
Salzburgring
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
63 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
91 giorni
WSBK
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
21 giorni
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
34 giorni
W Series
G
26 giu
-
27 giu
Canceled
G
Norisring
10 lug
-
11 lug
Canceled
MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
7 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
14 giorni
Moto3
G
Assen
26 giu
-
28 giu
Canceled
G
Kymi Ring
10 lug
-
12 lug
Canceled
Moto2
G
Assen
26 giu
-
28 giu
Canceled
G
Kymi Ring
10 lug
-
12 lug
Canceled
IndyCar
10 lug
-
12 lug
Canceled
Formula E
05 giu
-
06 giu
Evento concluso
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
26 giorni
FIA F3
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
G
Hungaroring
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
7 giorni
FIA F2
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
G
Hungaroring
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
7 giorni
Formula 1
02 lug
-
05 lug
Evento concluso
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
17 Ore
:
09 Minuti
:
06 Secondi
ELMS
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
7 giorni
G
Spa-Francorchamps
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
28 giorni
DTM
G
Spa-Francorchamps
01 ago
-
02 ago
Prossimo evento tra
22 giorni
14 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
35 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
28 giorni
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
63 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
56 giorni

Tutti a caccia di Perullo nel round di Vallelunga

condividi
commenti
Tutti a caccia di Perullo nel round di Vallelunga
Di:
2 mag 2014, 16:38

E' uno dei protagonisti della Formula Abarth il leader dell'F2 Italian Trophy dopo la prima tappa

E’ iniziato a Vallelunga il conto alla rovescia per il Campionato F2 Italian Trophy. Dopo la gara inaugurale di Franciacorta, che ha visto Alex Perullo e Piero Longhi protagonisti, la nuova serie promossa dall’ACI-CSAI fa tappa sul circuito laziale, per il secondo appuntamento stagionale. Una campionato in cui non mancheranno spettacolo ed emozioni, tanto che è addirittura raddoppiato il numero degli iscritti. Rispetto alla gara inaugurale, andata in scena tre settimane fa, i piloti in gara saranno ben sedici, con l’obiettivo di ambire alla leadership della serie automobilistica a ruote scoperte. Tutti contro Alex Perullo e la Tatuus, che a Vallelunga arriva con 44 punti in classifica, in virtù della primo e secondo posto conquistato a Franciacorta. A contrastare il pilota campano ci proverà sicuramente la Dallara F308 di Piero Longhi, distante in campionato di sole tre lunghezze, nonostante una Gara 2 sfortunata sul tracciato “Daniel Bonara”. Non mancheranno inoltre i piloti sudamericani del team Costa Rica, Jorge Bas e Fernando Madera Jr, con quest’ultimo che occupa la terza posizione in campionato. Confermati anche Paolo Vagaggini e Gianmarco Maggiulli, i quali nutrono speranze di rivincita dopo la gara inaugurale. Tra le new entry della corsa capitolina le Tatuus di Andrea Fontana e Roberto Arnè, così come Sergio Terrini a bordo della Dallara F308 e Marco Zanasi, specialista della quattro ruote con Formula Renault. Grande interesse inoltre per l’Under 18 Andrea Fontana, al via della gara con la Tatuus. Programma di gara che vede ben tre sessioni di prove libere il sabato mattina (8:30-9:10; 10:35-11:15, 12:40-13:20;), mentre al pomeriggio le qualifiche ufficiali, dalle ore 16:35 alle 17:00.Domenica invece la corsa entrerà nel vivo, con Gara1 alle 9:00 (25’+1giro), mentre Gara2 alle 14:05 (25’+1giro). Novità per quanto riguarda la diretta Tv: insieme a Dinamica Channel (DTT 249 – SKY 809) sarà presente anche Class Tv (trasmessa in differita) , oltre allo streaming web su www.acisportitalia.it.
Articolo successivo
Alex Perullo guida la tripletta Abarth di gara 2

Articolo precedente

Alex Perullo guida la tripletta Abarth di gara 2

Articolo successivo

Perullo contende la pole alla F3 di Milani

Perullo contende la pole alla F3 di Milani
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula Abarth - Italia
Autore Redazione Motorsport.com