L'ACI batte la Renault nella corsa ai diritti per la FIA F3 Regionale

condividi
commenti
L'ACI batte la Renault nella corsa ai diritti per la FIA F3 Regionale
Di: Marcus Simmons
Tradotto da: Matteo Nugnes
12 ott 2018, 20:19

Renault Sport è uscita sconfitta dall'ACI e dalla WSK nel bando per gestire i FIA F3 Regionale in Europa nel 2019.

Il Consiglio Mondiale della FIA oggi ha dichiarato di aver approvato la nomina dell'Automobile Club d'Italia (ACI) come promoter per il 2019 del nuovo campionato regionale europeo monoposto conforme alle specifiche tecniche della FIA Formula 3 regionale.

L'offerta ACI è a favore della WSK, che era l'unico rivale di Renault Sport e promuove già il Mondiale di Karting ed il Campionato Italiano di Formula 4.

Durante lo scorso appuntamento della F4 tricolore a Vallelunga, la WSK ha mostrato una monoposto da F3 regionale, con un telaio Tatuus ed il motore turbo Alfa Romeo, come quella utilizzata nella F3 Asia e nella nuova W Series riservata alle donne.

Renault Sport era considerata la favorita per l'accordo, con la FIA desiderava solo una serie regionale F3 e il suo concetto era destinato a prendere il posto dell'Eurocup di Formula Renault, garantendo gare "glamour" come quella di Pau o di Monte Carlo.

Negli ultimi giorni però le fonti suggeriscono che il verdetto fosse diventato più in bilico tra WSK e Renault Sport.

E mercoledì, il direttore commerciale di Renault Sport Racing, Benoit Nogier aveva detto a Motorsport.com che il costruttore francese potrebbe portare avanti il suo concetto di Formula 3 Regionale anche senza la benedizione della FIA.

WSK e ACI sono noti invece per avere un forte supporto da parte della Ferrari Driver Academy, che era già stato decisivo per la creazione della Formula 4 italiana nel 2014.

Prossimo articolo F3
La Formula 3 al posto della GP3 come supporto della Formula 1 nel 2019

Articolo precedente

La Formula 3 al posto della GP3 come supporto della Formula 1 nel 2019

Articolo successivo

Ilott ed Eriksson tornano a correre al GP di Macao. Sfideranno Mick Schumacher e Dan Ticktum

Ilott ed Eriksson tornano a correre al GP di Macao. Sfideranno Mick Schumacher e Dan Ticktum
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie F3
Autore Marcus Simmons
Tipo di articolo Ultime notizie