Incidente Floersch: Sophia operata con successo alla schiena. Gli arti sono tutti attivi

condividi
commenti
Incidente Floersch: Sophia operata con successo alla schiena. Gli arti sono tutti attivi
Jonathan Noble
Di: Jonathan Noble
19 nov 2018, 16:14

La pilota tedesca è stata sottoposta a un intervento di 7 ore per ridurre la frattura spinale provocata dal tremendo incidente di ieri a Macao. Potrà lasciare l'ospedale tra 2 settimane.

Sophia Floersch è stata operata nella mattinata di Macao dopo il terribile incidente occorso ieri al quarto giro della gara di Formula 3 sul tremendo circuito dell'ex protettorato portoghese, alla Curva Lisboa.

La pilota tedesca è rimasta sotto i ferri per ridurre la frattura spinale procurata nell'orrendo incidente. In una conferenza stampa indetta dopo l'intervento, i medici hanno riferito che i segni vitali di Sophia sono stabili e gli arti sono attivi. Resterà in ospedale per le prossime due settimane, poi potrà lasciare la struttura in cui è ricoverata.

Leggi anche:

Dal profilo Twitter della Floersch era apparso un messaggio d'aggiornamento legato all'operazione che diceva: "Il team medico sta procedendo lentamente per evitare rischi. La parte precedente l'operazione è andata bene e non ha avuto complicazioni".

L'ospedale ha confermato inoltre che Sho Tsuboi, pilota travolto dalla monoposto della Floersch ormai senza controllo è stato dimesso nella serata di ieri, così come il fotografo ferito Hiroyuki Minami.

Il fotografo cinese Chan Weng Wang, che ha l'addome lacerato, dovrebbe rimanere in ospedale per altri 10 giorni, mentre il marshal Chan Cha ha diverse escoriazioni e ha la mascella rotta, ma dovrebbe lasciare l'ospedale entro 3 o 4 giorni. 

 
Articolo successivo
F3 Macau: ecco com'è ridotta la monoposto di Tsuboi dopo il crash con Sophia Floersch

Articolo precedente

F3 Macau: ecco com'è ridotta la monoposto di Tsuboi dopo il crash con Sophia Floersch

Articolo successivo

A Macao muore la F3: quattro proposte perché la gara cinese possa continuare

A Macao muore la F3: quattro proposte perché la gara cinese possa continuare
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie F3
Evento GP di Macao
Sotto-evento Domenica, gara
Autore Jonathan Noble