In Gara 1 a Hockenheim il padrone è Rosenqvist

In Gara 1 a Hockenheim il padrone è Rosenqvist

Vittoria con sei secondi di margine sull'arcirivale Raffaele Marciello per il portabandiera del team Mucke

Felix Rosenqvist non demorde e per dimostrare di essere fortemente intenzionato a provarci fino all'ultimo per il titolo del Campionato Europeo di Formula 3 si è aggiudicato la prima delle tre gare conclusive della stagione. A Hockenheim il portacolori della Mucke Motorsport ha fatto una partenza formidabile dalla seconda posizione della griglia per battere il leader di classifica Raffaele Marciello alla prima curva, e allontanarsi in direzione di un successo ottenuto con sei secondi di margine. La nona vittoria stagionale dello scandinavo ha ridotto il suo deficit di punti dal pilota "primavera" della Ferrari da 45,5 a 38,5, con 50 lunghezze ancora a disposizione nelle due gare finali di Hockenheim. All'azzurro, messo in pista dalla Prema Powerteam, potrebbe tuttavia essere sufficiente un quarto posto per indossare anzitempo la corona. Sven Muller ha regalato all'olandese Van Amersfoort Racing il primo podio della stagione, ma la cavalcata è stata agevolata da un incidente alla curva Spitzkehre fra il britannico Harry Tincknell e il connazionale Alex Lynn, rispettivamente in pista per Trevor Carlin e per la Prema, con quest'ultimo che è arrivato terribilmente largo, nel corso del settimo giro. Lynn, cui è stata esposta la bandiera nero-bianca di ammonizione per il suo ruolo nell'incidente, è arrivato quarto, mentre Tincknell avrebbe perduto un'ulteriore posizione in classifica se Antonio Giovinazzi (Double R) non avesse ricevuto un drive-through per aver oltrepassato la linea che delimita la pista e non fosse scivolato tredicesimo. Jordan King (Carlin, Dallara-Volkswagen), Pipo Derani (Fortec, Dallara-Mercedes), Dennis van de Laar (Van Amersfoot, Dallara-Volkswagen, Eddie Cheever (Prema, Dallara-Mercedes) e Tom Blomqvist (EuroInternational, Dallara-Mercedes) hanno completato la top ten di Gara 1. Il quarto pilota della Prema, Lucas Auer, non è scattato al momento del via dalla quinta posizione che aveva ottenuton in qualifica e ha trascorso il resto della gara un giro di ritardo. Ha anche combinato un bel guaio, entrando in collisione con Stefano Coletti (Ma-Con), al rientro in Formula 3 dopo quattro anni di GP2, durante le fasi centrali della corsa, danneggiando il musetto sulla macchina di quest'ultimo che ha dovuto ritirarsi.

FIA F3 - Hockenheim - Gara 1

FIA F3 - Classifica campionato Piloti

FIA F3 - Classifica campionato Team

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Sven Muller , Felix Rosenqvist , Raffaele Marciello
Articolo di tipo Ultime notizie