Vittoria sotto il diluvio per Raffaele Marciello

Vittoria sotto il diluvio per Raffaele Marciello

Gara 3 interrotta dalla pioggia e dalla continua presenza della safety car in pista

Raffaele Marciello arpiona il suo sesto successo stagionale in European Championship sotto il diluvio del Norisring: il portacolori della Prema e alfiere del Ferrari Driver Academy ha vinto una gara contraddistinta da un cospicuo numero di giri sotto Safety Car. La corsa infatti comincia sotto SC per motivi di sicurezza date le condizioni rischiose del tracciato: dopo 8 giri di relativa tranquillità si parte sul serio e Pascal Wehrlein, il poleman della Mucke, si fa superare da Marciello e subisce il colpo del KO da parte di Will Buller (Carlin). Tolti di mezzo due clienti ostici come il tedesco e il nordirlandese, Marciello doma la pressione di Juncadella fino al 16esimo giro, quando la Safety Car torna a fare capolino in pista per la scarsità delle condizioni del tracciato e successivamente al 21esimo giro viene calata la bandiera rossa per il definitivo stop che comporterà il dimezzamento dei punti. Nel lasso di tempo tra le due Safety, Jack Harvey (Carlin) distrugge la parte anteriore della sua auto; poi Jazeman Jaafar (Carlin) si gira e rompe la sospensione anteriore destra. Carlos Sainz Jr. (Carlin) non è da meno e finisce contro il muro e infine, dulcis in fundo, Pietro Fantin (Carlin) sbanda e colpisce Felipe Derani (Fortec) che compie uno spettacolare 360 con tanto di cambio dell'alettone anteriore. Lo stesso pezzo, appartenente ad un'altra vettura, si presenterà in traiettoria alla prima curva e causerà l'ingresso della Safety Car. Dietro Marciello si è collocato il compagno di squadra Dani Juncadella; terzo posto per Felix Serralles (Fortec), il quale ha avuto un abbrivio perfetto al pronti via lanciato. Il portoricano ha vinto anche la gara per quanto riguarda il discorso British. La classifica scorre con i nomi di Emil Bernstorff (ma-con), Hannes van Asseldonk (Fortec) e Pietro Fantin (Carlin). Settimo piazzamento per Tom Blomqvist (ma-con), inseguito da Michael Lewis (Prema), Alex Lynn (Fortec) ed Harry Tincknell (Carlin). L'European Championship si prende un periodo di ferie e tornerà il 17-19 agosto con l'evento del Nurburgring. La British F3 rivedrà la pista nell'ultimo fine settimana di luglio tra i curvoni di Spa. La classifica della F3 Euro Series (primi cinque): 1. Juncadella 122; 2. Marciello 116,5; 3. Buller 105,5; 4. Wehrlein 92; 5. Muller 83. La classifica dell'Europeo FIA (primi cinque): 1. Marciello 149,5; 2. Juncadella 124; 3. Sainz Jr 96; 4. Buller 78; 5. Rosenqvist 66.

Formula 3 Euro Series - Norisring - Gara 3

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Daniel Juncadella , Raffaele Marciello
Articolo di tipo Ultime notizie