Merhi stratosferico in gara 3 a Spa

Merhi stratosferico in gara 3 a Spa

Lo spagnolo è andato via rifilando più di un secondo al giro a tutti gli altri

Roberto Merhi ha concesso il bis di gara 1 in gara 3 dell'appuntamento di Spa-Francorchamps del FIA F3 Trophy. Anzi, probabilmente la prestazione ottenuta oggi dal pilota spagnolo della Prema nella gara più lunga del weekend è stata ancora più dilagante. Scattato bene dalla pole, Merhi si è portato subito al comando ed ha impostato un ritmo di gara veramente insostenibile per il resto del gruppo: parliamo di una diffirenza di passo quantificabile in oltre un secondo al giro, che alla fine infatti lo ha portato a tagliare il traguardo con una vantaggio di addirittura 24" nei confronti degli inseguitori. Alle sue spalle si è piazzato Marco Wittmann, che con la sua monoposto della Signature si è dovuto difendere fino alla fine dai tentativi d'attacco di William Buller, che quindi è risultato alla fine il pilota meglio piazzato tra quelli della serie britannica. Ai piedi del podio c'è poi l'idolo locale Laurens Vanthoor, che forse sperava di fare qualcosa di meglio sulla pista di casa e che invece ha dovuto badare a guardarsi le spalle da un ottimo Raffaele Marciello, quinto al debutto nella serie internazionale. Di sicuro per lui è stato un ottimo allenamento in vista della gara della prossima settimana del campionato italiano, che si terrà proprio a Spa. Dietro di lui poi troviamo l'estone Marko Asmer, che in gara non è stato capace di confermare quanto di buono aveva fatto vedere in qualifica, conquistando la prima fila accanto a Merhi. Solo ottavo, infine, il vincitore di gara 2 Kevin Magnussen, piazzatosi alle spalle anche del brasiliano Felipe Nasr.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Roberto Merhi
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag crash test