Charles Leclerc doma Giovinazzi e si prende gara 3

Charles Leclerc doma Giovinazzi e si prende gara 3

Bella vittoria del rookie della Van Amersfoort, ma sorride anche l'italiano perché lascia Silverstone da leader

Ieri si era fatto bruciare al via da George Russell, ma questa mattina Charles Leclerc non ha commesso la minima sbavatura nella gara conclusiva del weekend di Silverstone del Campionato Europeo di Formula 3 e in questo modo ha regalato una meritata vittoria alla Van Amersfoort Racing.

Questa volta Leclerc è scattato molto bene dalla pole position, anche se ha dovuto fare i conti con un Antonio Giovinazzi che ha provato in tutti i modi a mettergli pressione. Quasi subito c'è stato l'intervento della safety car per l'uscita di pista di Lance Stroll.

Alla ripartenza Giovinazzi si è messo in caccia e metà gara ha anche tentato un attacco, respinto però molto bene da Leclerc, che poi è riuscito ad allungare sul rivale della Carlin. A metterci lo zampino però è stata di nuovo la safety car, mandata in pista quando si è ritirato il nipote d'arte Pietro Fittipaldi.

Per Leclerc praticamente è ricominciato tutto da capo e negli ultimi due giri si è dovuto difendere dal ritorno dell'italiano, ma è stato bravo a tenerlo dietro fino alla bandiera a scacchi. Il pilota della Van Amersfoort, dunque, trova la prima vittoria nel weekend di esordio, ma anche Giovinazzi può essere soddisfatto: salendo sul podio in tutte e tre le gare, lascia Silverstone da leader della classifica.

A fare le spese del secondo ingresso della safety car è stato soprattutto Gustavo Menezes, che si è visto portare via un podio che sembrava ormai in cassaforte da Jake Dennis. Un risultato positivo invece per il pilota della Prema, che copia quello ottenuto nella gara di apertura del weekend.

Lo stesso discorso di Menezes, alla fine quarto, vale pure per Alexander Albon: il pilota della Signature si è fatto scavalcare da George Russell, perdendo la quinta posizione. Continuando a scorrere la classifica troviamo poi Markus Pommer, Brandon Maisano ed il giovane della Red Bull Callum Ilott.

Anche questa volta Felix Rosenqvist ha sfoderato una grande rimonta dal fondo della griglia, ma fermandosi al 12esimo posto, quindi senza artigliare punti. Buona poi la prova dell'esordiente Alessio Lorandi, che ha chiuso 14esimo, mentre Michele Beretta si è dovuto accontentare della 19esima piazza.

FIA F3 - Silverstone - Gara 3

FIA F3 - Classifica campionato

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Antonio Giovinazzi , Jake Dennis , Charles Leclerc
Articolo di tipo Ultime notizie