Bis di Felix Rosenqvist in una gara 2 accorciata

Bis di Felix Rosenqvist in una gara 2 accorciata

Lo svedese riduce a 43,5 punti il gap da Marciello. L'incidente di Lynn e Derani provoca la fine anticipata

Prosegue alla grande il weekend del Red Bull Ring per Felix Rosenqvist. Il pilota della Mucke Motorsport si è imposto anche nella seconda gara del weekend, interrotta anzitempo a causa di un brutto incidente di cui si sono resi protagonisti Alex Lynn e Pipo Derani, riducendo a soli 43,5 punti il gap che lo separa dalla vetta della classifica del Campionato Europeo di Formula 3, occupata da Raffaele Marciello. Proprio come in gara 1, sono bastate poche centinaia di metri allo svedese per portarsi al comando. Dopo aver saltato al via il poleman Daniil Kvyat, alla curva 2 si è infatti sbarazzato di Lucas Wolf, dando vita ad una fuga solitaria che si è conclusa con un margine di circa 7" nei confronti di Kvyat. Anche il russo della Carlin, trasparente ai fini della classifica del campionato, si è infatti sbarazzato rapidamenti di Wolf, confermandosi sul secondo gradino del podio anche in gara 2 e precedendo proprio il portacolori della URD Rennsport che questa volta ha mantenuto il suo ritmo fino alla fine, riuscendo a salire sul podio. Se le prime tre posizioni sono state piuttosto consolidate, dietro di loro invece c'è stata grande battaglia per la quarta piazza, che ha coinvolto Nicholas Latifi, Sven Muller e Lucas Auer, almeno fino a quando i primi due non si sono autoeliminati con un contatto, spianando la strada per il pilota della Prema. In quinta posizione si è piazzato poi il figlio d'arte Josh Hill, che ha preceduto un Jordan King che quindi non è riuscito a ripetere il bel podio di gara 1. Il quadro della top ten si completa poi con Harry Thinknell, Tom Blomqvist, Eddie Cheever e Michael Lewis. Il leader Marciello invece questa volta non è riuscito a riproporre la bella rimonta di questa mattina ed è stato classificato al 13esimo posto, nonostante fosse in 11esima piazza al momento dell'interruzione. La beffa, infatti, è che essendo stata stilata la classifica al giro precedente, davanti a lui figurano anche Derani e Lynn, ovvero i piloti che hanno provocato la bandiera rossa.

FIA F3 - Red Bull Ring - Gara 2

FIA F3 - Classifica campionato

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Felix Rosenqvist
Articolo di tipo Ultime notizie