Marciello: "Partire in casa è una motivazione in più"

Il pilota della Prema è carico in vista del primo weekend di gara a Monza

Marciello:
Ci siamo: nel weekend alle porte comincia l'attesissima edizione del FIA Formula 3 European Championship, erede della F3 Euro Series. Ai nastri di partenza, nella ristretta cerchia dei favoriti per la vittoria finale, ci sarà anche Raffaele Marciello in qualità di vicecampione in carica. Difendendo ancora i colori del team Prema, il giovane allievo della Ferrari Driver Academy inaugurerà il cammino agonistico sulla pista di Monza, quella di casa. L'obiettivo è inevitabilmente quello di recitare da subito il ruolo del protagonista, cercando di accumulare il maggior numero di punti per alimentare le proprie ambizioni. I riscontri nei test ufficiali, del resto, fanno decisamente ben sperare: proprio martedì, "Lello" ha marcato il terzo tempo nell'unica giornata di prove sul tracciato brianzolo, dopo lo stop di lunedì causato dalla neve. Nei precedenti test di Barcellona, inoltre, il talento tricolore si era piazzato davanti a tutti nella prima delle due giornate, stampando alla fine la quarta prestazione assoluta. La sfida offerta dalla serie continentale sarà ancora più impegnativa rispetto allo scorso anno, grazie all'enorme successo riscontrato presso scuderie e piloti: saranno in tutto ben 31 le monoposto iscritte. Il programma dell'evento prevede lo start delle prove libere alle 9:00 di venerdì, seguito dalle qualifiche nel pomeriggio. Dalle 15:15 alle 15:35 si terrà la prima sessione, che stabilirà l'ordine di partenza di Gara 1 e di Gara 2 (con i secondi migliori crono personali). Il secondo turno, dalle 15:40 alle 16:00, varrà per la griglia di Gara 3. La prima manche si correrà alle 10:05 di sabato, mentre domenica avremo Gara 2 (10:20) e Gara 3 (16:05). Raffaele Marciello: "Partire dalla pista di casa, per me e per il team, è una motivazione in più per dare il massimo. A prescindere dal circuito, comunque, ogni weekend sarà fondamentale per la conquista del titolo. Sarà una stagione lunga e impegnativa, visti i tanti avversari, ma per questo anche molto emozionante. Ci siamo preparati nel migliore dei modi durante l'inverno, e i risultati dei test ci hanno dato fiducia, ma ora si inizia a fare sul serio e conterà solo questo".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Raffaele Marciello
Articolo di tipo Ultime notizie