Marciello riallunga vincendo gara 3 a Vallelunga

Marciello riallunga vincendo gara 3 a Vallelunga

Ad un solo weekend dal termine, il pilota italiano della Prema ha 45,5 punti di vantaggio su Rosenqvist

Raffaele Marciello ha messo da parte la delusione per quanto accaduto questa mattina, quando ha dovuto dire addio a gara 2 senza neanche prendere il via, andando ad imporsi nella terza gara del weekend di Vallelunga del Campionato Europeo di Formula 3 e riuscendo in questo modo a fare un passo d'avvicinamento importante al titolo. Il pilota italiano della Prema è stato sorpreso dall'ottimo scatto di Pipo Derani, che alla prima tornata lo ha scavalcato ai Cimini, prima di vedersi sfilare nuovamente nella staccata successiva, non senza qualche polemica da parte del portacolori della Fortec. Quest'ultimo, infatti, sostiene che Marciello lo abbia superato dopo aver superato le indicazioni che annunciavano l'ingresso in pista della safety car per l'incidente tra Sean Gelael e Lucas Wolf avvenuto proprio ai Cimini. "Lello" invece si è detto certo di averlo fatto prima di questa segnalazione, cosa che sarebbe stata confermata anche dalla Direzione Gara a Renè Rosin. Alla ripartenza poi Marciello è stato bravissimo ad imporre un gran ritmo alla gara, prendendosi subito un piccolo margine nei confronti del brasiliano ed involandosi verso un successo che gli consente di portare a 45,5 punti il suo vantaggio in classifica nei confronti di Felix Rosenqvist, che ha sfoderato una bella rimonta dal 13esimo al sesto posto. Per lo svedese della Mucke Motorsport però ora sembra davvero dura, visto che la settimana prossima, ad Hockenheim, ci saranno solamente 75 punti in palio. Detto del secondo posto di Derani, dietro di lui c'è stato un bel duello per il gradino più basso del podio che ha coinvolto Alex Lynn e Felix Serrales. Nella foga agonistica i due hanno finito anche per toccarsi, favorendo il britannico Alexander Sims, che li ha scavalcati entrambi in un colpo solo andando a prendersi il terzo posto con la sua Dallara-Nissan, bissando così il podio di stamani. Se Lynn è riuscito a proseguire, chiudendo al quarto posto, non è stato altrettanto fortunato, venendo centrato da Lucas Auer nella staccata successiva e finendo per essere costretto al ritiro. Dietro al britannico della Prema, dunque, la top five si completa con Jordan King, che nel finale è stato bravo a resistere a tutti i tentativi di attacco di Rosenqvist. Dopo il terzo posto di gara 2, si è invece dovuto accontentare del settimo posto Daniil Kvyat.

FIA F3 - Vallelunga - Gara 3

FIA F3 - Classifica campionato

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Raffaele Marciello
Articolo di tipo Ultime notizie