Cavalcata solitaria per Rosenqvist in Gara 2

Cavalcata solitaria per Rosenqvist in Gara 2

Il pilota del team Prema ha preceduto il rookie Charles Leclerc e uno scatenato Antonio Giovinazzi

Felix Rosenqvist ha imparato dall'errore in partenza di Gara 1 avvenuto nella giornata di ieri - con cui ha di fatto dato il via alla fuga di Antonio Giovinazzi - e oggi ha trionfato in maniera perentoria in Gara 2 sul tracciato di Hockenheim, nella giornata di oggi presentatosi asciutto e in condizioni nettamente migliori rispetto a ieri. 

Il pilota del team Prema è scattato bene al via e ha subito tentato di prendere margine rispetto ai principali avversari, che invece si sono preoccupati di mantenere le rispettive posizioni senza cercare di attaccare il leader della corsa. In questo modo Rosenqvist è riuscito nel suo piano gara, andando in fuga e arrivando in solitaria sotto la bandiera a scacchi. Con questo successo il nordico riduce il distacco dal leader della classifica, Antonio Giovinazzi, che ieri aveva allungato su tutti vincendo la prima manche di gara.

In seconda posizione si è classificato il sempre più convincente Charles Leclerc. Il monegasco, rookie della categoria, sembra in realtà un veterano. Leclerc ha gestito al meglio la corsa, tenendo a distanza Maximilian Gunther nonostante non sia riuscito a lottare con Rosenqvist per la vittoria. 

Il momento più entusiasmante della gara è avvenuto al diciassettesimo passaggio sui ventidue previsti. Antonio Giovinazzi ha infatti avvicinato Gunther e passato grazie a una bellissima manovra: arrivato in fondo al breve rettilineo ha tentato l'attacco all'esterno, costringendo il tedesco a frenare tardi. L'italiano ha così incrociato la traiettoria, superandolo nel tratto successivo dopo aver aperto il gas prima dell'avversario. Per Giovinazzi si tratta del secondo podio consecutivo del fine settimana tedesco, con cui può continuare a comandare la classifica generale piloti.

Maximilian Gunther si è così dovuto accontentare della prima posizione ai piedi del podio, precedendo Callum Ilott (Team Carlin) e Santino Ferrucci (kfzteile24 Mücke Motorsport). Gustavo Menezes ha chiuso davanti a Alexander Albon per pochi millesimi di secondo: i due sono infatti arrivati sul traguardo praticamente appaiati, mentre George Russell, compagno di squadra di Ilott, si è dovuto accontentare della nona posizione finale. 

FIA F3 - Hockenheim - Gara 2

FIA F3 - Classifica campionato

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Felix Rosenqvist , Antonio Giovinazzi , Charles Leclerc
Articolo di tipo Ultime notizie