A sorpresa in gara 2 si impone Piget

condividi
commenti
A sorpresa in gara 2 si impone Piget
Redazione
Di: Redazione
11 lug 2010, 14:34

Grande rimonta di Barba: da ultimo a secondo e torna leader in campionato

Successo a sorpresa di Emmanuel Piget e vera e propria impresa di Marco Barba nella seconda gara del quarto incontro dell'International F3 Open che si è svolto a Magny-Cours. Il pilota del team Cedars infatti è giunto secondo dopo essere partito dal fondo, per essere stato fermato con bandiera nera in gara 1 per non aver rispettato l'avvertimento di rientrare ai box a causa di un'ala danneggiata in un contatto e in posizione pericolosa. Piguet è riuscito per un soffio ad agguantare il successo, in quanto Barba gli è arrivato ad appena 0"43. In questo modo Barba ha anche riaffermato la leadership in campionato a seguito del ritiro del suo diretto avversario Callum MacLeod, che dopo gara 1 lo aveva raggiunto nel punteggio. L'inglese, quinto in gara 1, era subito andato in testa grazie al fatto che l'ordine di partenza della seconda gara è stabilito secondo l'ordine di arrivo della prima, ma con l'inversione dei primi 8 classificati; però dapprima ha avuto un contatto con Kevin Ceccon - che era più veloce di lui e che tentava di superarlo, ma è finito ko - e poi, a metà gara, è uscito di scena per un incidente con Torio Fernandez, che lo ha centrato ed è poi lentamente scivolato al settimo posto. Occasione sprecata, dunque anche per Ceccon. L'italiano della RP Motorsport, già autore del secondo miglior tempo in qualifica, era il più veloce nella prima parte di gara e aveva la possibilità di aggiudicarsi il successo; ma quando ha attaccato all'esterno MacLeod ha chiuso troppo la traiettoria e nel contatto che ne è scaturito è appunto finito ko. F3 OPEN, Magny-Cours, 11/07/2010 Classifica gara 2 1. Emmanuel Piget - MP Racing - 18 giri in 31'36"822 alla media di 150,69 km/h 2. Marco Barba - Cedars - a 0"436 3. Biagio Bulnes - RP Motorsport - a 14"660 4. Fernando Monje - Emiliodevillota - a 14"907 5. Juan C. Sistos - Emiliodevillota - a 24"816 6. Vincent Beltoise - Top F3 - a 27"157 7. Torio Fernandez - Hache - a 29"087 8. David Fumanelli - RP Motorsport - a 29"417 9. Pedro Quesada - RP Motorsport - a 29"832 10. Aaron Filgueira - Drivex - a 32"424 Giro più veloce: Barba, 1'38"729 alla media di 168,85 km/h La classifica del campionato: 1. Barba 84; 2. McLeod 70; 3. Fumanelli e Piget 41; 5. Abadín e Filgueira 39; 7. Ceccon 38.
Prossimo articolo F3
Piget penalizzato, la vittoria di gara 2 va a Barba

Previous article

Piget penalizzato, la vittoria di gara 2 va a Barba

Next article

Trionfo italiano a Magny-Cours con Fumanelli

Trionfo italiano a Magny-Cours con Fumanelli

Su questo articolo

Serie F3
Piloti Emmanuel Piget
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie