Per Cerqui è arrivata l'ora di attaccare

Per Cerqui è arrivata l'ora di attaccare

La prima parte di stagione gli è servita per fare esperienza, ora cerca dei risultati

Terminata la pausa estiva il Campionato Italiano Formula 3 torna in pista il prossimo weekend a Varano de' Melegari per il quinto degli otto appuntamenti proposti dal calendario. Alberto Cerqui, vincitore lo scorso anno del titolo in Formula Azzurra, è pronto ad affrontare la seconda parte della stagione con estrema determinazione per puntare a dei risultati che lo inseriscano nella lotta per il podio finale della classifica esordienti. Il giovane talento bresciano è ora quinto a quota 51 punti, staccato di 24 lunghezze da Gianmarco Raimondo (Lucidi Motors), attualmente terzo; lo scarto dei due peggiori risultati previsto dal regolamento gioca però in questo momento a suo favore e le possibilità di concludere la stagione ai vertici sono più che concrete. Lo scorso anno la pista emiliana fu teatro di una strepitosa prestazione di Cerqui, protagonista di un dominio assoluto fin dalle prove libere e ribadito sia in qualifica che in gara uno. Solo un tamponamento subito nella seconda corsa gli tolse la possibilità di siglare uno storico en-plein. Alberto Cerqui: "I primi quattro appuntamenti della stagione mi hanno permesso di acquisire una crescente conoscenza della monoposto: ora è arrivato il momento di attaccare e puntare a risultati che mi permettano di chiudere la mia prima stagione in Formula 3 in modo positivo. Nonostante il periodo di pausa ho continuato senza interruzioni ad allenarmi sia in palestra che sul kart dopo la giornata a Vallelunga a fine luglio nell'ambito del Progetto Giovani CSAI: mi sento in forma sia fisicamente che mentalmente e sono pronto ad esprimermi al massimo già a partire da Venerdì".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Alberto Cerqui
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag immatricolazioni