Vince Richelmi, ma Ramos è il nuovo leader

Vince Richelmi, ma Ramos è il nuovo leader

Gara 1 a Varano non regala sorpassi, ma degli scossoni alla classifica

Consolidando l’attuale record di vittorie della stagione 2010, Stephane Richelmi conquista con grande autorità il successo nella prima gara del quinto round valevole per il Campionato italiano Formula 3 in corso nell’autodromo Riccardo Paletti di Varano de’ Melegari. Alla prima vittoria di gara 1, dopo le tre conquistate in gara 2, meno premiata in termini di punti per l’ordine di schieramento inverso alla Top-8 delle qualifiche, il monegasco della Lucidi Motors ha gestito con grande autorità il primato ipotecato con la pole position controllando abilmente alle sue spalle il brasiliano Cesar Ramos (BVM-Target), autore del giro più veloce, ed il pescarese Andrea Caldarelli (Prema Powerteam). Con i risultati della prima gara del weekend la classifica di campionato subisce un importante scossone pur se all’interno di un poker di piloti in minimo distacco. A salire in testa è infatti Ramos con un solo punto di vantaggio su Richelmi, mentre con il settimo posto di oggi, Daniel Mancinelli (Team Ghinzani) scivola al terzo posto con 4 lunghezze di vantaggio su Caldarelli ed a 7 punti dalla seconda posizione del monegasco. Da segnalare l’unico sorpasso nella Top-10 della gara registrato ad opera dello svizzero Christopher Zanella (JD Motorsport) ai danni dello statunitense Matt Lee (RC Motorsport). Con lo start dato alle spalle della Safety Car per olio lasciato sul rettilineo di partenza da un incidente occorso in un'altra categoria, gara 1 si avvia a ritmo serrato, ma rispettando fedelmente l’ordine di schieramento scaturito dalle qualifiche. Richelmi si conferma così al comando dopo la pole position precedendo Ramos, Caldarelli, Lee, Zanella, Campana, Mancinelli, Krohn, Chaves e Giovesi davanti alla lunga fila di 23 monoposto al via. Ad innescare il primo duello è Zanella che si rende pericoloso nella scia di Lee. Lo statunitense della RC Motorsport resiste strenuamente, ma solo fino al settimo giro quando lo svizzero della JD Motorsport guadagna il quarto posto. Intanto in testa alla gara, Richelmi, Ramos e Caldarelli sono tutti a stretto contatto in poco più di un secondo. Alla metà gara Caldarelli riduce ulteriormente il distacco guadagnando metri sui due avversari, mentre Zanella inanella giri veloci nella sua corsa ora solitaria in quarta posizione ed iniziando a mirare con sempre più attenzione il terzetto di testa. Al 16esimo giro Ramos inizia a farsi vedere insistentemente negli specchietti di Richelmi, ma il monegasco non si lascia intimorire guadagnando distacco non appena necessario. Anche nelle altre posizioni non manca lo spettacolo con Mancinelli alla prese con il finlandese Krohn per difendere la settima posizione. Ad animare la gara è però sempre la bagarre di testa con Ramos che nel finale fa segnare il giro più veloce e Zanella che completa la rincorsa a Caldarelli accodandosi al trio battistrada. La classifica del campionato (primi dieci): 1. Ramos (BVM-Target), 97; 2. Richelmi (Lucidi Motors), 96; 3. Mancinelli (TeamGhinzani), 89; 4. Caldarelli (Prema Powerteam), 85; 5. Zanella (JD Motorsport), 55; 6. Krohn (RP Motorsport), 44; 6. Campana (Lucidi Motors), 44; 8. Buttarelli (Prema Powerteam), 37; 9. Dillmann (Scuderia Victoria), 22; 10. Lee (RC Motorsport), 20.

F3 Italia - Varano - Gara 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Stéphane Richelmi
Articolo di tipo Ultime notizie