Riccardo Agostini al top nei test del Mugello

Riccardo Agostini al top nei test del Mugello

Il pilota della Mygale è stato l'unico capace di scendere sotto all'1'40"

Inizia sicuramente sotto una buona stella la stagione 2012 di Riccardo Agostini. Il 17enne padovano, quest’anno al suo debutto assoluto nel Campionato Italiano di F.3 e nell’Italian F.3 European Series, è stato infatti in assoluto il pi‚ù veloce con la Mygale-FPT nei test che si sono svolti ieri sul circuito del Mugello. Il pilota della JD Motorsport, che era sceso in pista a Imola martedìƒ e mercoledƒì (a condizionare il primo dei due giorni era stata la pioggia, che non aveva tuttavia impedito al giovane veneto di mettere a segno il secondo responso assoluto ed il miglior crono tra le vetture della stessa categoria), ha confermato di trovarsi perfettamente a proprio agio con la sua nuova monoposto. Sono state in tutto 83 le tornate completate sui saliscendi del tracciato toscano. Tre i set di gomme impiegati: uno la mattina e due nel pomeriggio. Proprio nel pomeriggio, quando mancavano pochi minuti al termine dell’ultima sessione, Agostini è riuscito a stampare il “tempone” di 1’39”946, confermandosi come l’unico ad essere riuscito a scendere sotto il tetto dell'1'40". Alle sue spalle, staccato di 54 centesimi, ha concluso Eddie Cheever, seguito a sua volta nell’ordine dal brasiliano Henrique Martins, dal francese Brandon Maisano, sui compagni alla Prema, e dal rumeno Robert Visoiu che ha chiuso cosƒì la top-5, ma che è stato costretto a saltare l'ultimo turno della giornata per non perdere il volo per rientrare a casa. † "In mattinata abbiamo faticato un poco a trovare il giusto set-up. - E' stato il commento di Riccardo Agostini - Non avevo mai provato su questa pista con la F.3, ma alla fine io e la mia squadra siamo riusciti ad imboccare la strada giustaˆ".

F3 Italia - Test Mugello

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Riccardo Agostini
Articolo di tipo Ultime notizie