Primo centro per Jousse in gara 1 ad Adria

Primo centro per Jousse in gara 1 ad Adria

Il francese si è riportato ad un solo punto dal compagno Sergio Campana, solo sesto

Al termine di una gara resa straordinariamente combattuta e spettacolare per la pioggia caduta debolmente sulla pista rodigina di Adria, Maxime Jousse conquista la prima vittoria stagionale nel Campionato Italiano Formula 3. Partiti tutti con gomme da asciutto, i protagonisti della serie tricolore hanno così offerto una sequenza di emozioni ed a spuntarla in condizioni così difficili è stato con grande autorevolezza proprio il francese del BVM-Target. Subito secondo alle spalle di Victor Guerin (Lucidi Motors) fin dalle prime battute, Jousse non ha tardato a sferrare l'attacco che gli ha regalato il meritatissimo successo. Il brasiliano si è invece dovuto misurare con Kevin Giovesi (Lucidi Motors) ed in un duello serratissimo durato fino alle fase finali dove ad imporsi è stato il pilota milanese. Il romano Eddie Cheever (Lucidi Motors) è quinto alle spalle di Brandon Maisano (BVM-Target) e davanti a Sergio Campana (BVM-Target), che con i punti del sesto posto in entrambe le gare rodigine riesce a conservare la leadership di campionato con un solo punto di vantaggio su Jousse (primo tra gli Esordienti), mentre Raffaele Marciello (Prema Powerteam), costretto all'errore negli ultimi giri, chiude decimo ed ora è terzo a -7 punti dalla leadership. Tra gli altri grandi protagonisti della gara anche Andrea Roda (Prema Powerteam), settimo davanti ad Edoardo Liberati (Team Ghinzani) che, dopo aver occupato la terza posizione, è stato poi risucchiato dalla bagarre, mentre il reggiano Federico Vecchi (LineRace-CO2 Motorsport) è ottimo nono dopo aver lottato nelle fasi più calde anche nel gruppo dei primissimi.

F3 Italia - Adria - Gara 2

F3 Italia - Classifica campionato

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Articolo di tipo Ultime notizie