Maisano dalla pole alla vittoria in gara 1

Maisano dalla pole alla vittoria in gara 1

Il francese della Prema ha preceduto il compagno di squadra Eddie Cheever

Brandon Maisano conquista la sua seconda vittoria in campionato nella prima gara sul Misano World Circuit Marco Simoncelli. Il francese, dopo aver ottenuto le due pole position nelle due sessioni di prove ufficiali svoltesi in mattinata ha legittimato la miglior prestazione comandando la gara dall'inizio alla bandiera a scacchi. Dietro di lui, sempre molto vicino, il suo compagno di team in Prema Powerteam Eddie Cheever. Il romano non è mai riuscito a portare un attacco deciso al pilota del Ferrari Driver Academy, ma si è sempre fatto vedere negli specchietti. Terzo al traguardo è Riccardo Agostini con la Mygale del JD Motorsport. Il padovano a fine gara si è dichiarato contento per il podio e per la leadership nella classifica europea dedicata ai rookie, ma si è anche detto dispiaciuto di non poter stare attaccato al duo di testa che da metà gara in poi è scappato via. La doppietta Prema Powerteam e il terzo posto di Agostini è stata una costante del sabato di Misano, infatti sia le qualifiche, sia la prima gara hanno avuto lo stesso terzetto in testa. Quarta posizione per il moscovita di Euronova Racing Sergey Sirotkin, che ha guadagnato 3 posizioni in gara, essendo partito dalla settima posizione. Quinto sotto la bandiera a scacchi è Maxime Jousse, alla sua seconda gara stagionale con il team BVM. La battaglia per il sesto posto è stata molto accesa con quattro piloti in lotta sino agli ultimi giri. Henrique Martins (Prema Powerteam), Mario Marasca (BVM), Nicholas Latifi (JD Motorsport) e Kevin Giovesi (Ghinzani) non si sono risparmiati per ottenere la miglior posizione possibile. A tre tornate dal termine, però, Marasca è andato in testacoda in uscita dalla curva Misano e nel tentativo di evitarlo, Latifi e Martins sono entrati in contatto, mettendosi fuori gioco entrambi. Così sotto la bandiera a scacchi, in sesta posizione, ha tagliato il traguardo Kevin Giovesi, alla sua prima apparizione stagionale con il team Ghinzani. Il milanese, così, potrà partire dalla pole position in gara 3, dopo essere partito nella prima gara dal fondo della griglia. Settima posizione per un ottimo Roman De Beer a bordo della Mygale del team Victoria World. Ottavo al traguardo è Mario Marasca, coinvolto nella bagarre tra Latifi e Martins. Nona posizione, ultimo a pieni giri, per Yoshitaka Kuroda con la Dallara del team Euronova. Dopo la prima gara di Misano in testa alla classifica europea resiste Eddie Cheever davanti a Brandon Maisano e Riccardo Agostini. Cheever oltre ai 15 punti per il secondo posto ha portato a casa un punto per il giro più veloce in gara. Nella serie tricolore posizioni invertite tra Cheever e Maisano, mentre al terzo posto c'è Sergey Sirotkin.

F3 Italia - Misano - Gara 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Brandon Maisano
Articolo di tipo Ultime notizie