La European Series scatta con 10 piloti in pista

La European Series scatta con 10 piloti in pista

Sette di questi faranno il loro esordio nella serie cadetta proprio a Valencia

10 giovanissimi piloti di 7 diverse nazionalità apriranno sul Ricardo Tormo di Valencia la prima stagione dell’Italian F3 European Series. Un campionato rinnovato in molti aspetti, a partire dalle 3 gare per weekend che potranno assegnare sino a 53 punti in un solo evento; un montepremi di grande valore, 180.000 Euro per la stagione continentale e il test con la Ferrari di Formula 1 e la potenza delle monoposto motorizzate Fiat Powertrain Racing aumentata di ben 25 Cv sono solo alcune delle novità per la stagione 2012 di Formula 3. Cinque i team presenti sul circuito della Comunità Valenciana a partire da BVM che porterà in pista il canadese Nicolas Latifi, che dal kart passa direttamente alla stagione continentale della Formula 3 Italiana oltre a Mario Marasca, il giovane pilota romano che nella scorsa stagione si è ben comportato in Formula Abarth. Tre monoposto per Prema Powerteam con 2 “ripetenti” del campionato come il francese di Ferrari Driver Academy, Brandon Maisano e il figlio d’arte Eddie Cheever, oltre al brasiliano Enrique Martins. New entry nella Italian F3 European Series per il team Euronova Racing di Vincenzo Sospiri che dalla Formula Abarth ha portato il giapponese Yoshitaka Kuroda e il giovanissimo pilota moscovita Sergey Sirotkin, impegnato sul circuito valenciano anche nell’Auto GP, sempre con il team di Sospiri. Due esordienti anche per il team Ghinzani che dalla Formula Aci-CSAI Abarth ha portato sulle Dallara il rumeno Robert Visoiu e il catalano Gerard Barrabeig, protagonista lo scorso novembre del Supercorso Federale CSAI – FDA di Vallelunga con Sergey Sirotkin. Unica Mygale in pista a Valencia sarà quella del team JD Motorsport assegnata a Riccardo Agostini (nella foto), il giovane pilota padovano, anche lui proveniente dalla serie propedeutica della federazione. Saranno quindi sette i rookie del campionato e ben sei provengono dalla Formula ACI-CSAI Abarth, oltre a Yoshi Kuroda che, pur non essendo tra gli esordienti, la scorsa stagione l’ha disputata nella serie propedeutica prendendo parte e vincendo il Trofeo Michele Alboreto. Confermata anche per la stagione 2012 la trasmissione delle gare su Rai Sport 2. Il programma della prima gara della Italian F3 European Series prenderà il via venerdì 30 marzo con 2 turni di prove libere da 45’ l’uno alle ore 10.30 e alle 14.15, seguiti dai 2 turni di qualifiche alle ore 16.55. Sabato 31 marzo alle ore 11.20, in diretta su Rai Sport 2 la prima gara di 22’ + 1 giro. Alle ore 16.20 (differita su Rai Sport 2 alle ore 00.30) gara 2 (30’ + 1 giro). Domenica 1 aprile alle ore 11.20 (differita su Rai Sport 2 alle ore 23.00) la gara 3 “sprint” (15’ + 1 giro).

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Articolo di tipo Ultime notizie