Esordienti alla ribalta nella seconda sessione di libere

Esordienti alla ribalta nella seconda sessione di libere

Il francese Maisano apre una classifica dominata dai rookie

Nella seconda sessione di prove libere appena conclusesi ad Imola il ritmo vincente è stato dei piloti Esordienti con Brandon Maisano (BVM-Target) il più veloce di tutti con il tempo di 1'42"602, a 172,242 km/h di media. Alle spalle del francese allievo del Ferrari Driver Academy, si sono insediati alti due rookie, con il brasiliano Victor Guerin (Lucidi Motors) e l'argentino Facu Regalia (Team Ghinzani) rispettivamente a 264 e 314 millesimi di distacco. Primo degli italiani e per la prima volta nella Top-4, come Maisano e Regalia, il comasco Andrea Roda (Prema Powerteam) ha colto il quarto miglior tempo con 12 millesimi di vantaggio sui due compagni di squadra, il californiano Michael Lewis e l'italo-svizzero Raffaele Marciello. Gli altri due alfieri del Lucidi Motors, il milanese Kevin Giovesi ed il romano Eddie Cheever, hanno colto il settimo ed ottavo tempo, precedendo il francese Maxime Jousse (BVM-Target) ed il sempre più convincente Federico Vecchi (LineRace-CO2 Motorsport) a chiudere la Top-10 in poco più di soli sette decimi. Complice la bandiera rossa esposta per la rimozione di una monoposto nelle vie di fuga con qualche minuto di anticipo dalla fine del turno, il modenese Sergio Campana (BVM-Target) non ha potuto migliorarsi chiudendo 11esimo, davanti ad Edoardo Liberati (Team Ghinzani). Il romano capoclassifica di campionato, peraltro, è rimasto fuori dalle primissime posizioni dopo aver rovinato il treno di gomme nuove in un'uscita alla Rivazza.

F3 Italia - Imola - Libere 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Brandon Maisano
Articolo di tipo Ultime notizie