Cheever piazza una doppia pole anche al Mugello

Cheever piazza una doppia pole anche al Mugello

Per il pilota della Prema sono cinque nelle prime sei uscite stagionali!

Doppia pole per il figlio d'arte di Prema Powerteam, Eddie Cheever, che raggiunge 5 pole sulle 6 disponibili finora. Alle sue spalle sia nella prima qualifica che nella seconda il suo compagno di team Brandon Maisano e il padovano di JD Motorsport Riccardo Agostini. Marasca e Martins si spartiscono la quarta piazza. Nella prima sessione di prove cronometrate al Mugello ad imporsi è il romano in 1'40"557 con un decimo esatto di vantaggio rispetto al suo compagno di team Brandon Maisano. I due compagni di squadra sono riusciti a distanziare Riccardo Agostini, con la Mygale di JD Motorsport, di quasi mezzo secondo. Ad affiancare il padovano, nella griglia di partenza di gara 1, sarà Mario Marasca (BVM), che ha chiuso il suo miglior giro in 1'41"064. Terza fila per Henrique Martins (Prema Powerteam) e Sergey Sirotkin (Euronova). Il brasiliano di Prema non è riuscito a concretizzare la situazione di metà qualifiche, quando i tre piloti del team vicentino erano appaiati nelle prime tre posizioni. Grande passo in avanti per l'italo-canadese Nicholas Latifi, con la seconda Mygale di JD Motorsport, affiancato in quarta fila da un'altra Mygale, quella di Roman De Beer e del team Victoria World, all'esordio assoluto sul circuito del Mugello. Quinta fila per il rumeno Robert Visoiu (Ghinzani), un po' in difficoltà sul circuito toscano e il rientrante Maxime Jousse, con la Dallara del team BVM. Chiudono lo schieramento della prima gara Gerard Barrabeig (Ghinzani) e Yoshitaka Kuroda (Euronova). La seconda sessione di prove ufficiali è segnata da una bandiera rossa causata dall'uscita di pista di Roman De Beer che ha fermato i cronometri a metà del tempo, ma alla fine davanti a tutti è ancora Eddie Cheever che ferma i cronometri in 1'40"149, quattro decimi meno della prima sessione. Dietro di lui ancora Brandon Maisano e Riccardo Agostini, mentre ad affiancare il padovano di JD Motorsport ci sarà Henrique Martins. Terza fila per Mario Marasca (BVM), in grande crescita sul circuito toscano e Nicolas Latifi (JD Motorsport), anche lui con enormi progressi tra le curve del Mugello. Quarta fila di gara 2 per Gerard Barrabeig (Ghinzani) e Maxime Jousse (BVM), mentre alle loro spalle partiranno Robert Visoiu (Ghinzani) e Roman De Beer (Victoria World). A chiudere lo schieramento la coppia di Euronova, formata da Yoshitaka Kuroda che ha accusato problemi di sovrasterzo e Sergey Sirotkin. Il russo non ha potuto prendere parte alla seconda sessione di qualifica, in quanto un sasso ha danneggiato irrimediabilmente il radiatore e così sarà costretto a partire dal fondo dello schieramento in gara 2. Domani alle 15.10 in diretta su Rai Sport 2 e in streaming web su www.acisportitalia.it la prima gara del weekend del Mugello.

F3 Italia - Mugello - Qualifica 1

F3 Italia - Mugello - Qualifica 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Eddie Cheever III
Articolo di tipo Ultime notizie