Agostini e Cheever svettano nelle libere di Zeltweg

Agostini e Cheever svettano nelle libere di Zeltweg

Il pilota della Mygale ha messo tutti in fila sull'asciutto, quello della Prema sotto alla pioggia

Due sessioni di prove libere si sono svolte quest'oggi sul circuito austriaco del Red Bull Ring. In mattinata ad imporre legge è stato Riccardo Agostini, con la Mygale del team JD Motorsport. Il padovano ha fermato i crono in 1'26''746 rifilando 4 decimi al francese di Ferrari Driver Academy, Brandon Maisano. Dietro al mattatore di Misano si è piazzato il suo compagno di team Eddie Cheever, a soli 72 millesimi. Completa la seconda fila virtuale il terzo pilota di Prema Powerteam, Henrique Martins. Quinto tempo assoluto per il pilota di Latina di BVM, Mario Marasca che ha chiuso la sua migliore prestazione in 1'28''071, 41 millesimi meno di Nicholas Latifi con la seconda Mygale in pista del team JD Motorsport. Quarta fila virtuale per il rientrante Robert Visoiu (Ghinzani) e per il moscovita di Euronova, Sergey Sirotkin. Nono tempo per l'elvetico di BVM Patric Niederhauser, che dopo le ottime prestazioni ottenute in GP3 ritorna dal Red Bull Ring sulla Dallara del team di Giuseppe Mazzotti. Decima prestazione per Kevin Giovesi (Ghinzani) che ha preceduto Yoshitaka Kuroda (Euronova) Nel pomeriggio è stata la pioggia a farla da padrona con Eddie Cheever che si è dimostrato mago della pioggia con il tempo di 1'41''717. Dietro di lui il milanese Kevin Giovesi che con la monoposto del team Ghinzani ha accusato un ritardo di un secondo e mezzo. Terzo tempo per Riccardo Agostini (JD Motorsport), a 6 decimi dal pilota di Ghinzani. Ancora quarta prestazione per Henrique Martins (Prema Powerteam) che sembra a suo agio sul tortuoso circuito austriaco. Terza fila virtuale per Patric Niederhauser (BVM) e Brandon Maisano (Prema Powerteam). L'elvetico ha fermato i cronometri solo 8 millesimi dopo il brasiliano di Prema, mentre Maisano ha accusato 2 decimi nei confronti dei 2. Settimo tempo per Sergey Sirotkin (Euronova), seguito dal più giovane vincitore di una gara di Formula 3 Italiana, Robert Visoiu. Ultime tre posizioni per Nicholas Latifi (JD Motorsport), Mario Marasca (BVM) e Yoshitaka Kuroda (Euronova).

F3 Italia - Red Bull Ring - Libere 1

F3 Italia - Red Bull Ring - Libere 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Eddie Cheever III , Riccardo Agostini
Articolo di tipo Ultime notizie