Verstappen alla ottava al Ring, poi due italiani!

Verstappen alla ottava al Ring, poi due italiani!

Dietro all'olandese spuntano Antonio Fuoco e Antonio Giovinazzi. Male il leader Ocon solo sesto

Ottavo successo stagionale di Max Verstappen in Gara 1 al Nurburgring nell’Euro F.3 FIA: accanto all’olandese, che in settimana è diventato pilota della Red Bull, sono saliti sul podio due italiani: Antonio Fuoco e Antonio Giovinazzi si sono guadagnati il secondo e terzo posto alla conclusione di una corsa che è iniziata con la pista bagnata, ma quando aveva già smesso di piovere. I piloti top, infatti, si sono schierati con le gomme slick.

All’inizio si è messo in mostra Richard Goddard che è risalito con le rain fino a prendere la testa della gara, mentre Wing Chung Chang, scattato ultimo in griglia di partenza, si è arrampicato fino al quarto posto.

 Ma la pacchia è durata poco, perché non appena l’asfalto ha cominciato ad asciugarsi sono tornati alla ribalta i top driver con Max Verstappen in lotta con i due piloti tricolori.

Antonio Fuoco, con uno scatto perfetto alla partenza, è stato abile a portarsi al secondo posto, riuscendo anche ad infilare Verstappen. Il giovane tricolore della Prema ha guidato il gruppo nei primi cinque giri, poi è arrivato lungo sul fondo ancora viscido e ha permesso all’olandese e a Goddard di infilarlo.
Si è vissuta una bella sfida a tre con frequenti cambiamenti di posizione che ha favorito l’australiano fintanto che il fondo non è diventato completamente asciutto costringendo il giovane del team T Sport a cercare delle pozze d'acqua, in evidente difficoltà.

E allora è toccato ad Antonio Fuoco cercare di avvicinare Max Verstappen, ma il pilota di punta del team Van Amersfoort non si è mai lasciato avvicinare. Antonio Giovinazzi si è insediato al terzo posto dopo uno scatto iniziate molto convincente dalla quarta fila: una volta regolato Richard Goddard, ha cercato di mettersi in bagarre con Antonio Fuoco ma senza alcuna possibilità di infilare il connazionale.

La quarta è andata a Jordan King del team Carlin che ha preceduto il compagno di squadra, Tom Blomqvist. Il leader del campionato, Esteban Ocon, non è riuscito ad andare oltre il sesto posto che gli permette di mantenere la leadership della serie continentale.

Nella top ten è entrato anche Santino Ferrucci, a punti grazie al nono posto finale del pilota dell’Eurointernational. Poca soddisfazione per Beretta che ha scommesso sulla scelta sbagliata delle gomme rain. Due le uscite: la prima di Jake Dennis dopo un urto con Jules Szymkowiak, mentre Tatiana Calderon ha sbattuto da sola dopo aver meritato un drive through dopo avet centrato l’incolpevole Szymkowiak.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Max Verstappen , Antonio Giovinazzi , Antonio Fuoco
Articolo di tipo Ultime notizie