Merhi chiude in bellezza il 2011

Merhi chiude in bellezza il 2011

Il pilota della Prema all'inizio ha battagliato con Rosenqvist, poi si è involato in fuga

Non c'era un modo più ovvio per vedere la conclusione della stagione della F3 Euro Series, che con una vittoria del campione 2011 Roberto Merhi. In gara 3 ad Hockenheim, lo spagnolo della Prema è scattato benissimo dalla pole position e si è presentato alla prima curva al comando del gruppo. Nelle prime fasi della corsa però ha dovuto battagliare con un Felix Rosenqvist deciso ad infastidirlo e a provare a bissare il successo ottenuto ieri in gara 2. Lo svedese era anche riuscito nel sorpasso, ma poche curve più tardi Merhi ha reagito di forza, riportandosi immediatamente davanti. Una volta riaccodatosi, il portacolori della Mucke Motorsport le ha provate davvero tutte per riportarsi davanti, fino a quando non è incappato in un errore verso metà gara, finendo in testacoda ed andando ad impattare contro le protezioni della Nord Kurve. Da quel momento è stato tutto più facile per il battistrada, che si è ritrovato a poter gestire un margine di oltre 6" nei confronti di Nigel Melker, consentendo anche all'olandese di riavvicinarsi fino ad appena 1"5 nella fase conclusiva della corsa. Il vero eroe di oggi però è Daniel Juncadella, bravo a risalire dall'ottavo posto sulla griglia di partenza fino al gradino più basso del podio. L'altro spagnolo della Prema è stato bravo a spuntarla nella battaglia con il tandem della Signature composto da Marco Wittmann (che comunque si piazza secondo in campionato) e dal rookie Carlos Sainz Jr, finalmente al traguardo dopo il doppio ritiro di ieri. La classifica finale del campionato (primi cinque): 1. Merhi 406; 2. Wittmann 285; 3. Juncadella 280; 4. Melker 251; 5. Rosenqvist 219.

F3 Euros Series - Hockenheim - Gara 3

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Roberto Merhi
Articolo di tipo Ultime notizie