Cheever svetta su Agostini nelle libere del Mugello

Cheever svetta su Agostini nelle libere del Mugello

Sono sempre loro i principali protagonisti della F3 tricolore

Eddie Cheever, il pilota romano figlio d'arte, si impone nel primo turno di prove libere del Mugello fermando i cronometri in 1'39"532, 110 millesimi più veloce di Riccardo Agostini. Nei test di ieri, il più veloce, era stato Brandon Maisano, ma il francese oggi ha ottenuto solamente la terza posizione, davanti ad un sorprendente Nicholas Latifi in quarta posizione con la Mygale di JD Motorsport. Molti piloti, però non hanno usato gli pneumatici nuovi per ottenere il miglior tempo e l'italo canadese è staccato da Cheever di quasi un secondo. Ieri per lui una buona settima posizione assoluta dopo le quattro sessioni di test sul difficile circuito toscano. Terza fila virtuale formata da Mario Marasca (BVM) e da Henrique Martins (Prema Powerteam). Ieri, l'italiano e il brasiliano occupavano la quarta e la quinta posizione, ma in ordine inverso. Settimo tempo per il moscovita di Euronova, Sergey Sirotkin, davanti a Gerard Barrabeig (Ghinzani). Nona posizione per il secondo pilota del team bergamasco, Robert Visoiu, che si è messo alle spalle il rientrante Maxime Jousse, al Mugello con la Dallara del team BVM. Ultime due posizioni occupate da Roman De Beer, all'esordio assoluto con la Mygale del team Victoria World e per Yoshitaka Kuroda (Euronova). Le prove ufficiali che decideranno la griglia di partenza di gara 1 e gara 2, prenderanno il via alle 17.00

F3 Italia - Mugello - Libere

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Eddie Cheever III
Articolo di tipo Ultime notizie