Brands Hatch, Gara 1: Grenhagen imprendibile

Brands Hatch, Gara 1: Grenhagen imprendibile

Lo svedese ha imposto alla gara un ritmo infernale. Nulla ha potuto Schirò, secondo al traguardo

Se il buongiorno si vede dal mattino, Mans Grenhagen ha di che essere soddisfatto oggi. Lo svedese, primo nelle libere e in Qualifica 1, ha conquistato anche la prima manche del 7. round dell'European F3 Open, in scena a Brands Hatch. Il pilota della Emilio De Villota Motorsport, scattato dalla pole position, non ha mai lasciato agli inseguitori la prima posizione, dando alla gara un ritmo infernale per tutti gli altri. Niccolò Schirò (RP Motorsport), che ha preso il via dalla seconda casella, ha provato a stargli dietro, ma il gap finale è stato di 3 secondi. L'italiano ha conquistato comunque un buon secondo posto, davanti a Rupert Svendsen Cook (Top F3), in evidenza nel suo primo weekend nell'European F3 Open, nonostante gli 11 secondi di ritardo dal leader. Gianmarco Raimondo (RP Motorsport) si è reso protagonista di una bella rimonta dall'undicesima posizione e ha chiuso in quinta piazza, davanti a Kevin Giovesi (DAV Racing), primo nella classifica riservata alla Copa F308. La Qualifica 2 è in programma domani alle 11,00, prima di Gara 2 che scatterà alle 14,40.

F3 European Open - Brands Hatch - Gara 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Niccolò Schiro
Articolo di tipo Ultime notizie