Anche una notturna per la Formula 3 Middle East Cup

Anche una notturna per la Formula 3 Middle East Cup

Le squadre dovrebbero fermarsi in Bahrein una decina di giorni: in programma sia gare che test

Iniziano ad emergere maggiori dettagli della Formula 3 Middle East Cup, la serie invernale annunciata dalla FIA nell'ultimo Consiglio Mondiale, che si disputerà per intero in Bahrein, su tracciato di Sakhir.

Stando a quanto riferisce oggi Autosport, il tutto si svolgerà nell'arco di una decina di giorni, che comprenderanno quattro giorni di test e due weekend di gara, che comprenderanno tre sessioni di prove ufficiali e tre corse ciascuno.

Nel mezzo ci sarà anche una pausa di due giorni che servirà per modificare il tracciato, perché l'intento è quello di utilizzare le due differenti versioni di Sakhir (nel 2010 il Gp di Formula è stato disputato su una versione più lunga e tortuosa di quella auttuale).

L'altra curiosità è che uno dei due meeting di gara dovrebbe essere disputato in notturna, sfruttando l'impianto di illuminazione realizzato proprio per realizzare in notturna anche il Gp di Formula 1 a partire da quest'anno.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Articolo di tipo Ultime notizie