Guerrieri trionfa di forza in gara 2

Guerrieri trionfa di forza in gara 2

L'argentino reagisce alla grande alla squalifica di gara 1 e la spunta su Ricciardo

Ad Esteban Guerrieri non era proprio andata giù la squalifica subita dopo il successo in gara 1, ma si è rifatto decisamente nella seconda frazione della World Series by Renault a Silverstone. Il pilota argentino della ISR si è reso protagonista di un recupero prodigioso ai danni di Daniel Ricciardo, che era arrivato al pit stop con oltre 4", ma poi non è più riuscito a mantenere un passo vincente. Una volta raggiunto l'australiano, Guerrieri si è poi reso protagonista di un attacco da manuale ed è andato a centrare una meritata vittoria proprio davanti a Ricciardo, che comunque riduce ad appena 3 lunghezze il suo ritardo in classifica da Mikhail Aleshin, dodicesimo a causa di un testacoda. E con Guerrieri che si è riportato a sua volta a -16 dal russo è lecito aspettarsi un grande finale di stagione nel round conclusivo a Barcellona. Tornando alla corsa, sul terzo gradino del podio è salito Jean-Eric Vergne che, dopo essersi liberato di Brendon Hartley nelle prime fasi di gara, ha condotto una gara in solitaria. Sesto posto per l'italiano Daniel Zampieri, mentre Federico Leo si è dovuto accontentare del diciottesimo posto, rovinando la sua gara con un testacoda. WORLD SERIES BY RENAULT, Silverstone, 19/09/2010 Classifica gara 2 1. Esteban Guerrieri - ISR - 46'02"792 2. Daniel Ricciardo - Tech 1 - +0"575 3. Jean Eric Vergne - Tech 1 - +7"589 4. Filip Salaquarda - ISR - +13"357 5. Anton Nebilitskiy - KMP - +14"052 6. Daniel Zampieri - Pons - +15"165 7. Brendon Hartley - P1 - +19"805 8. Sten Pentus - Fortec - +20"665 9. Albert Costa - Epsilon Euskadi - +23"504 10. Nelson Panciatici - Junior Lotus - +24"682 11. Julian Leal - Draco - +29"391 12. Mikhail Aleshin - Carlin - +33"800 13. Stefano Coletti - Comtec - +37"713 14. Keisuke Kunimoto - Epsilon Euskadi - +38"630 15. Walter Grubmuller - P1 - +42"042 16. Bruno Mendez - Interwetten - +45"417 17. Jon Lancaster - Fortec - +50"543 18. Federico Leo - Pons - +1'01"230 19. Daniil Move - Junior Lotus - +1'02"237 20. Jake Rosenzweig - Carlin - +1'38"763 21. Victor Garcia - KMP - +1'39"199 La classifica del campionato (primi dieci): 1. Aleshin 116; 2. Ricciardo 113; 3. Guerrieri 100; 4. Pentus 77; 5. Costa 70; 6. Coletti 69; 7. Berthon 55; 8. Zampieri 51; 9. Hartley 50; 10. Salaquarda 41.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Piloti Esteban Guerrieri
Articolo di tipo Ultime notizie