Vandoorne penalizzato per l'incidente nelle libere

Vandoorne penalizzato per l'incidente nelle libere

Il pilota della Fortec dovrà arretrare di cinque posizioni sulla griglia di Montecarlo

Arrivano brutte notizie per Stoffel Vandoorne da Montecarlo. Il portacolori della Fortec, che era stato il più veloce nelle prove libere di questa mattina della World Series by Renault, dovrà scontare una penalità di cinque posizioni in griglia. L'olandese, infatti, si è reso protagonista di un episodio piuttosto controverso, rimanendo vittima di un incidente in un tratto dove erano già esposte le bandiere gialle, costringendo la direzione gara anche a concludere il turno con due minuti di anticipo con la bandiera rossa. Il campione in carica dell'Eurocup di Formula Renault 2.0 è finito in testacoda alla Sainte Devote, centrando le vetture di Zoel Amberg e Matias Laine che erano già ferme in quel punto e fortunatamente non ha ferito nessuno dei commissari che stavano lavorando sulle vetture dei colleghi. Sul caso però si è aperta anche una curiosa disputa nel paddock: Vandoorne dice infatti di non aver visto alcuna bandiera gialla sventolata, se non nel punto dell'incidente. Alcuni dei suoi avversari ritengono invece che la punizione nei suoi confronti sia stata troppo leggera, perchè ha creato una situazione molto pericolosa.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Piloti Stoffel Vandoorne
Articolo di tipo Ultime notizie

Zona rossa: che cosa è trending ora