Carlos Sainz jr si prende la pole di Gara 1

Carlos Sainz jr si prende la pole di Gara 1

Alle spalle dello spagnolo si è qualificato Pierre Gasly. Seconda fila per Vaxiviere e Merhi. Sesta fila per Ghiotto

Carlos Sainz jr, dopo aver lasciato la ribalta a Marlon Stockinger nei primi due turni di libere dell'appuntamento delle World Series by Renault 3.5 sul tracciato del Castellet, ha deciso di fare sul serio e di iniziare a giocare proprio nel momento più duro e più importante: le prime Qualifiche.

Il pilota spagnolo ha infatti colto la pole position di Gara 1 e così scatterà dalla prima casella dello schieramento nella prima manche che scatterà quest'oggi alle 13:00. Sainz jr ha fermato il cronometro in 1'47"436, facendo segnare il miglior tempo del suo gruppo ma anche quello assoluto, che gli è valso un primo tempo molto importante in ottica del campionato piloti.

A sessantadue millesimi dall'attuale leader del campionato troviamo un ottimo Pierre Gasly, vincitore del suo gruppo e  un soffio da un grande risultato nell'appuntamento di casa. Il transalpino sta confermando in questa stagione di essere un buon prospetto per il futuro, veloce quanto basta per infastidire Sainz in prova e candidarsi a principale rivale per la vittoria in Gara 1. La sfida tra i primi due dello schieramento si fa molto interessante anche per la provenienza dei due piloti. Entrambi sono infatti sotto contratto con la Red Bull e fanno dunque parte del programma giovani del team quattro volte campione in carica. 

Seconda fila di alto livello al Castellet, con Matthieu Vaxiviere che ha battuto Roberto Merhi per pocomeno di un decimo. Il primo dei due citati è in crescita costante da qualche gara a questa parte, mentre il secondo sogna il colpaccio, "vedendo" Sainz jr a soli sedici punti di distacco e pensando dunque al colpo gobbo negli ultimi appuntamenti stagionali. Se Merhi vorrà battere il figlio d'arte di casa Red Bull, dovrà però iniziare a batterlo già in Gara 1 altrimento lo spagnolo potrebbe aumentare il proprio vantaggio e dare la spallata decisiva per il titolo 2014. 

Sergey Sirotkin (Fortec) e Zoel Amberg (AVF) hanno completato la terza fila, di pochi decimi davanti a Marlon Stockinger, il quale non è riuscito a ripetere le ottime prestazioni dei due turni di prove libere sul ciruito transalpino, che lo hanno visto primeggiare, facendo intendere a un dominio pressoché totale, poi vanificato alla prima sessione ufficiale di prove. Male Oliver Rowland, qualificatosi solo ottavo, mentre Luca Ghiotto ha invece colto la undicesima posizione assoluta. Davvero deludenti le prove di Esteban Ocon - tredicesimo - e Norman Nato, vincitore della seconda manche di gara a Budapest. 

World Series By Renault 3.5 - Paul Ricard - Qualifiche 1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Piloti Carlos Sainz Jr. , Matthieu Vaxivière , Pierre Gasly
Articolo di tipo Ultime notizie