Merhi domina sotto la pioggia e vince!

Merhi domina sotto la pioggia e vince!

Lo spagnolo ha preceduto su traguardo Pierre Gasly e Oliver Rowland. Bella rimonta di Sainz jr: quarto

Roberto Merhi ha deciso di riscattare delle Qualifiche ben al di sotto dei suoi standard di prestazione e ha colto la vittoria in Gara 1 sul tracciato dell'Hungaroring, situato a pochi chilometri da Budapest. Al secondo posto si è classificato Pierre Gasly, mentre è arrivato terzo il poleman di Gara 1, Oliver Rowland

Il pilota spagnolo è partito dalla quarta fila, in ottava posizione, ma ha sfruttato la pioggia caduta nel corso della prima manche di gara e già alla seconda curva si è trovato già in seconda posizione, in seguito a una partenza al fulmicotone. La corsa dello spagnolo si è poi concentrata nei confronti del poleman Oliver Rowland, scattato bene dalla pole position conquistata questa mattina.

Dopo qualche giro, Merhi ha provato a sferrare un attacco a Rowland per prendersi la prima posizione e involarsi verso la vittoria, ma l'avversario ha chiuso molto bene, facendo così desistere l'iberico. L'attacco decisivo è poi arrivato qualche tornata più tardi, grazie anche a un errore di Rowland, sotto pressione da diversi giri, sempre alla medesima curva del tracciato magiaro. 

Da quel momento, Merhi ha potuto condurre la corsa e lo ha fatto con autorevolezza. Rowland non ha più avuto modo di attaccare lo spagnolo, ma ha tentato di mantenere la seconda posizione sino al traguardo. L'obiettivo del poleman è però sfumato, nonostante i tredici secondi di vantaggio nei confronti dell'iseguitore: Pierre Gasly. Il francese ha infatti colmato il gap in dieci giri e ha potuto attaccare Rowland nelle ultime due curve. L'attacco è andato a segno e così Gasly ha potuto portare a casa un secondo posto significativo, dopo il difficole fine settimana di Monza con la GP2. 

Dietro la lotta per il terzo posto c'è stato spazio per la bella rimonta di Carlos Sainz jr. Il pilota figlio d'arte è scattato dalla quattordicesima posizione a causa delle due bandiere rosse nelle Qualifiche che hanno pregiudicato il suo tempo, ma ha rimontato sino alla quarta posizione finale, portando a casa punti importanti per il titolo di categoria. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Piloti Roberto Merhi , Pierre Gasly , Oliver Rowland
Articolo di tipo Ultime notizie