Vergne centra la pole di gara 1 al Paul Ricard

Vergne centra la pole di gara 1 al Paul Ricard

Il francese, che ha vinto l'appello di Monza, ha beffato per pochi millesimi Albert Costa

Jean-Eric Vergne prova ad alimentare le sue speranze di rimonta sul compagno di squadra Robert Wickens andando a conquistare la pole position per gara 1 del round del Paul Ricard della World Series by Renault. Questo weekend continua a portare buone notizie al pilota francese della Carlin, che ha anche scoperto di aver vinto l'appello presentato a Monza contro la penalizzazione di 10" che gli era stata inflitta in gara 2. Questo vuol dire che la vittoria è stata nuovamente assegnata a lui e che quindi i punti da recuperare su Wickens ora sono 24 e non più 34. Venendo alle qualifiche di questa mattina, Vergne è stato bravissimo a soffiare la pole in extremis ad Albert Costa, con un tempo di 1'51"423, che è stato più veloce di appena 23 millesimi nei confronti di quello dello spagnolo della Epic. In terza piazza, anche lui a meno di un decimo, troviamo Brendon Hartley, che è riuscito ad inserirsi davanti al leader del campionato, che quindi avrà due vetture tra sé ed il suo compagno-rivale che prenderà il via dalla pole position. La terza fila vedrà appaiarsi invece Alexander Rossi, che è stato anche leader nei minuti iniziali del turno, e Daniel Ricciardo: l'australiano ha approfittato del weekend libero da impegni in Formula 1 per fare una capatina nel suo "vecchio" campionato. L'unico italiano in pista, ovvero Daniel Zampieri, ha chiuso con il 12esimo tempo, con un ritardo di sette decimi nei confronti del poleman. WORLD SERIES BY RENAULT, Paul Ricard, 17/09/2011 Prove ufficiali 1. Jean Eric Vergne - Carlin - 1'51"423 2. Albert Costa - Epic - 1'51"446 3. Brendon Hartley - Charouz - 1'51"506 4. Robert Wickens - Carlin - 1'51"545 5. Alexander Rossi - Fortec - 1'51"586 6. Daniel Ricciardo - ISR - 1'51"745 7. Jake Rosenzweig - Mofaz - 1'51"888 8. Sten Pentus - Epic - 1'51"892 9. Daniil Move - P1 - 1'52"045 10. Kevin Korjus - Tech 1 - 1'52"108 11. Nathanael Berthon - ISR - 1'52"137 12. Daniel Zampieri - BVM Target - 1'52"178 13. Cesar Ramos - Fortec - 1'52"202 14. Oliver Webb - Pons - 1'52"207. 15. Jan Charouz - Charouz - 1'52"247 16. Sergio Canamasas - BVM Target - 1'52"346 17. Walter Grubmuller - P1 - 1'52"357 18. Nick Yelloly - Pons - 1'52"358 19. Andre Negrao - Draco - 1'52"391 20. Stephane Richelmi - Draco - 1'52"509 21. Nelson Panciatici - KMP - 1'52"548 22. Fairuz Fauzy - Mofaz - 1'52"657 23. Arthur Pic - Tech 1 - 1'52"865 24. Anton Nebilitskiy - 1'52"930 25. Daniel De Jong - Comtec - 1'53"113 26. Daniel McKenzie - Comtec - 1'53"253

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Articolo di tipo Ultime notizie