Aragon, Day 1: Marciello in grande evidenza

Aragon, Day 1: Marciello in grande evidenza

Il pilota italiano, in pista con la Strakka, ha comandato praticamente per tutto il giorno

Dopo aver brillato nei test di GP2 di Abu Dhabi, Raffaele Marciello si è messo in evidenza anche in quelli della World Series by Renault che sono andati in scena ieri a Motorland Aragon. Il pilota italiano, in questa occasione sceso in pista con la Strakka, è stato al comando del gruppo praticamente per tutta la giornata, rispondendo ad ogni tentativo di attacco degli avversari che provavano a portargli via la vetta della classifica. Alla fine "Lello" ha girato in 1'39"258, distanziando di oltre mezzo secondo il futuro pilota della Sauber in Formula 1, Sergey Sirotkin. Molto buona però anche la performance di Esteban Ocon, che è stato l'ultimo a scendere sotto il muro dell'1'40" chiudendo terzo. La top five poi si completa con Oliver Rowland e Matias Laine, ma nelle prime dieci posizioni c'è stato posto anche per Luca Ghiotto, autore del nono tempo con il Team Pons. In pista anche Riccardo Agostini, che ha chiuso 18esimo, ma pure Mirko Bortolotti ed Antonio Fuoco. Il campioen dell'Eurocup Megane ha fatto il suo ritorno in monoposto dopo il titolo di Formula 2 del 2011, realizzando il 22esimo tempo, giusto due posizioni davanti al campione della Formula Renault ALPS. Da segnalare, infine, il ritorno in Formula Renault 3.5 di Dean Stoneman, 17esimo.

World Series by Renault - Test Motorland Aragon - Day 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Piloti Raffaele Marciello
Articolo di tipo Ultime notizie