Super pole position di Ricciardo a Montecarlo

Super pole position di Ricciardo a Montecarlo

Nonostante l'handicap di scendere in pista nel Gruppo A, l'australiano ha messo tutti in fila

Daniel Ricciardo ha dato decisamente prova del suo talento nelle qualifiche dell'appuntamento di Montecarlo della World Series by Renault. Il pilota australiano è stato l'assoluto dominatore del Gruppo A, abbassando costantemente i suoi tempi fino ad un crono di 1'26"427. Prestazione che gli ha consentito di chiudere il turno con un margine di addirittura sei decimi nei confronti del diretto inseguitore Robert Wickens, ma che soprattutto gli ha consentito di ottenere la pole position. Un grande exploit se si pensa che di solito che scende in pista nel Gruppo B trova sempre il tracciato in condizioni migliori qui nel Principato. Nell'altra sessione, infatti, Brendon Hartley ha messo pressione fino all'ultimo a Ricciardo, fermando il cronometro ad appena una manciata di millesimi da lui. Il neozelandese quindi si dovrà accontentare di andare a schierare accanto al collaudatore della Toro Rosso in prima fila. In seconda fila si andranno invece ad affiancare Wickens e l'americano Alexander Rossi, che conferma l'ottimo feeling con il tracciato monegasco, messo già in mostra nella passata stagione quando era all'esordio assoluto nella World Series by Renault, venendo beffato da Hartley per appena 5 millesimi. Seguono poi il rookie Kevin Korjus ed Albert Costa, mentre Daniel Zampieri delude le aspettative: il pilota italiano è stato solo nono nel Gruppo A e prenderà il via in 17esima piazza. Attardato, infine, anche il leader del campionato Jean-Eric Vergne, sesto nel Gruppo A e quindi undicesimo in griglia. WORLD SERIES BY RENAULT, Montecarlo, 28/05/2011 Griglia di partenza 1. Daniel Ricciardo - ISR - 1’26”427 2. Brendon Hartley - Charouz - 1’26”469 3. Robert Wickens - Carlin - 1’27”075 4. Alexander Rossi - Fortec - 1’27”469 5. Kevin Korjus - Tech 1 - 1’27”098 6. Albert Costa - Epic - 1’27”743 7. Nelson Panciatici - KMP - 1’27”288 8. Jan Charouz - Charouz - 1’27”816 9. Arthur Pic - Tech 1 - 1’27”487 10. Anton Nebilitskiy - KMP - 1’27”176 11. Jean Eric Vergne - Carlin - 1’27”537 12. Adrien Tambay - Pons - 1’27”458 13. Jake Rosenzweig - Mofaz - 1’27”658 14. Walter Grubmuller - P1 - 1’27”611 15. Andre Negrao - Draco - 1’27”930 16. Chris Van der Drift - Mofaz - 1’27”757 17. Daniel Zampieri - BVM Target - 1’28”430 18. Sten Pentus - Epic - 1’27”783 19. Nathanael Berthon - ISR - 1’28”447 20. Daniil Move - P1 - 1’28”871 21. Sergio Canamasas - BVM Target - 1’28”536 22. Stephane Richelmi - Draco - 1’28”017 23. Cesar Ramos - Fortec - 1'28"697 24. Oliver Webb - Pons - 1’28”824 25. Daniel De Jong - Comtec - 1'30"144 26. Daniel McKenzie - Comtec - 1’29”152 * I piloti nelle posizioni dispari sono scesi in pista nel Gruppo A, quelli nelle posizioni pari invece nel Gruppo B

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Piloti Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie