Robin Frijns in pole anche in gara 2 a Budapest

Robin Frijns in pole anche in gara 2 a Budapest

Il pilota olandese ha nuovamente beffato Magnussen per appena 7 millesimi

Robin Frijns sembra aver trovato un grande feeling con il tracciato dell'Hungaroring. Dopo aver conquistato pole e vittoria nella giornata di ieri, il leader del campionato ha concesso il bis anche questa mattina, ottenendo il miglior tempo nella seconda sessione di prove ufficiali della World Series by Renault. Proprio come nelle qualifiche di ieri, l'olandese della Fortec ha beffato per appena pochi millesimi il figlio d'arte Kevin Magnussen, per la precisione 7. Il danese però non ha potuto rispondere allo strepitoso 1'28"232 piazzato da Frijns, che sembra deciso a piazzare un altro colpo importante in ottica campionato. Anche perchè i suoi diretti inseguitori in classifica sono bloccati nella parte centrale del gruppo: Jules Bianchi non è riuscito a fare meglio del settimo tempo, mentre il britannico Sam Bird è addirittura due posizioni più indietro. Davanti al collaudatore della Force India occuperanno la seconda fila Arthur Pic ed Antonio Felix Da Costa, che si sta rivelando un rookie da tenere d'occhio considerato che ha esordito a stagione inoltrata. In terza fila invece si andranno a schierare Marco Sorensen e Will Stevens. Poco brillante la prestazione dell'unico pilota italiano presente in pista: Vittorio Ghirelli si è dovuto accontentare di marcare il 20esimo tempo.

World Series by Renault - Hungaroring - Qualifica 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Piloti Robin Frijns
Articolo di tipo Ultime notizie