La Red Bull "taglia" Lewis Williamson

Il suo posto nello Junior Team viene preso dal portoghese Antonio Felix Da Costa

La Red Bull
E' durata appena cinque gare l'esperienza di Lewis Williamson nello junior team Red Bull. Nella serata di ieri, infatti, è stato annunciato il "taglio" del pilota britannico per lasciare spazio ad Antonio Felix Da Costa. Williamson faceva parte del programma dalla scorsa stagione, ma solo da quest'anno ha iniziato a portare i colori del famosissimo energy drink. Nelle prime uscite della World Series by Renault però non ha messo insieme neppure un punto con la sua monoposto della Arden Caterham e quindi è stato sostituito anche all'interno del team. Il comunicato divulgato ieri sera è stato piuttosto duro: "Non ha avuto il successo che tutti ci aspettavamo quest'anno nella World Series by Renault, che tutti noi consideriamo come il passo diretto verso la Formula 1, che è già stato fatto da Daniel Ricciardo e Jean-Eric Vergne. Ma questo è un business brutale e competitivo". Per un pilota deluso, uno è fiero della sua chance: "Sono molto orgoglioso di diventare il secondo pilota portoghese nel Red Bull Junior Team dopo Filipe Albuquerque. Ho grandi aspettative perchè questo è probabilmente il programma più importante ed avanzato. Quindi farò il possibile per giustificare la fiducia che è stata riposta in me" ha detto Felix Da Costa, che fino ad ora quest'anno aveva corso in GP3.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Piloti António Félix Da Costa , Lewis Williamson
Articolo di tipo Ultime notizie