La pole di gara 1 va a Jean-Eric Vergne

La pole di gara 1 va a Jean-Eric Vergne

Il francese della Carlin dividerà la prima fila con un sorprendente Move. Solo 11esimo Wickens

Ieri aveva dettato legge nelle due sessioni di prove libere ed oggi non ha tradito le aspettative neanche in qualifica: stiamo parlando di Jean-Eric Vergne, che oggi quindi scatterà al palo in gara 1 della World Series by Renault all'Hungaroring. Con un crono di 1'33"642 ottenuto proprio nella fasi conclusive della sessione, il pilota francese della Carlin è riuscito a balzare davanti ad un sorprendente Daniil Move di poco più un decimo. A dire la verità, in seconda posizione ci sarebbe Sergio Canamasas, ma lo spagnolo della BVM-Target deve fare i conti con una penalità di quattro posizioni in griglia rimediata al Nurburgring e quindi ha regalato la prima fila a Move, scivolando al sesto posto. Davanti a lui, dunque, si sono inseriti anche Alexander Rossi, Brendon Hartley ed un Daniel Ricciardo fresco di annuncio del suo debutto in Formula 1 tra una settimana a Silverstone con le HRT. Dalle posizioni di vertice manca invece il leader del campionato Robert Wickens: il canadese non è riuscito a sfruttare al meglio le gomme nuove, dunque si dovrà accontentare di prendere il via dall'undicesima posizione. Un duro colpo su una pista dove i sorpassi sono praticamente impossibili come quella di Budapest, che soprattutto regala al compagno di squadra Vergne una grande opportunità per recuperare punti importanti. Positivo l'esordio di Adam Carroll, autore del settimo tempo, mentre Daniel Zampieri naviga nelle retrovie: il pilota italiano dovrà schierarsi solamente in 11esima fila. WORLD SERIES BY RENAULT, Hungaroring, 02/07/2011 Prima sessione di prove ufficiali 1. Jean Eric Vergne - Carlin - 1'33"642 2. Daniil Move - P1 - 1'33"809 3. Brendon Hartley - Charouz - 1'33"901 4. Alexander Rossi - Fortec - 1'33"937 5. Daniel Ricciardo - ISR - 1'33"953 6. Sergio Canamasas - BVM Target - 1'33"794* 7. Adam Carroll - P1 - 1'33"994 8. Nathanael Berthon - ISR - 1'34"030 9. Nelson Panciatici - KMP - 1'34"094 10. Jan Charouz - Charouz - 1'34"204 11. Robert Wickens - Carlin - 1'34"257 12. Albert Costa - Epic - 1'34"313 13. Kevin Korjus - Tech 1 - 1'34"383 14. Jake Rosenzweig - Mofaz - 1'34"442 15. Fairuz Fauzy - Mofaz - 1'34"443 16. Sten Pentus - Epic - 1'34"458 17. Arthur Pic - Tech 1 - 1'34"487 18. Oliver Webb - Pons - 1'34"549 19. Cesar Ramos - Fortec - 1'34"557 20. Marcos Martinez - Pons - 1'34"593 21. Mikhail Aleshin - KMP - 1'34"752 22. Daniel Zampieri - BVM Target - 1'34"986 23. Stephane Richelmi - Draco - 1'35"131 24. Andre Negrao - Draco - 1'35"237 25. Daniel McKenzie - Comtec - 1'35"309 26. Daniel De Jong - Comtec - 1'35"326 * Penalizzato di 4 posizioni in griglia

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag formula 1