Sørensen esce vittorioso dal duello Bird-Magnussen

Sørensen esce vittorioso dal duello Bird-Magnussen

Il danese della Lotus ha approfittato dell'errore dei due davanti a lui per andare a vincere

Lesto ad approfittare dell'errore dei due davanti a lui, Marco Sørensen ha vinto Gara 1 della Formula Renault 3.5 a Spa. Il pilota della Lotus si era piazzato terzo dopo il via dietro a Kevin Magnussen e Sam Bird, che partivano dalla prima fila. Verso metà gara la safety car ha ricompattato tutti ed alla ripartenza Bird si è incollato a Magnussen ed ha tentato il sorpasso al Bus Stop, finendo sia lui che il pilota della Carlin lunghi tagliando la chicane. A quel punto il britannico della ISR ha alzato il piede per riconsegnare la posizione al poleman, ma questo aveva colpito duramente il cordolo e quindi aveva molto rallentato il suo passo. Così è stato Sørensen ad approfittarne passando entrambi alla staccata della Source, andando a conquistare la testa della corsa e mai più infastidito. Il giro seguente Bird ha poi riprovato l'attacco a Magnussen, sempre alla chicane, e anche stavolta entrambi sono fniti larghi, facendo così passare Jules Bianchi (Tech 1) e Robin Frijns (Fortec), che si sono stabiliti in seconda e terza posizione. Bird però non si è dato per vinto ed ha attaccato l'olandese alla Source, riprendendosi il gradino più basso del podio, mentre Frijns è finito larghissimo ed è stato scavalcato da tutti quelli che lo seguivano. Anche per Magnussen la gara non ha avuto un esito felice, col figlio d'arte che è stato colpito a tre giri dal termine da Arthur Pic al tornante dopo il via, e costretto al ritiro, mentre Pic è finito 15° lasciando la quarta posizione finale a Mikhail Aleshin. Dietro all'ex campione è arrivato Nico Muller (Draco), poi Jake Rosenzweig (ISR) e Frijns.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Piloti Marco Sorensen
Articolo di tipo Ultime notizie