SMP Racing divorzia da AF Corse e si affida al team AVF per il 2017

Peter Aleshin, direttore del junior programme SMP Racing ha chiuso i rapporti con AF Corse, giudicando l'organizzazione di Amato Ferrari inadeguata alla serie ed ha scelto il team AVF per affrontare la corsa al titolo nel 2017.

SMP Racing divorzia da AF Corse e si affida al team AVF per il 2017
Egor Orudzhev, Arden Motorsport
Matevos Isaakyan, SMP Racing
Egor Orudzhev, Arden Motorsport
Matevos Isaakyan, SMP Racing
Matevos Isaakyan, SMP Racing
Egor Orudzhev, Arden Motorsport
Egor Orudzhev, Arden Motorsport
Il vincitore della gara Egor Orudzhev, Arden Motorsport

Si separano le strade del team SMP Racing e di Spirit of Race in Formula V8 3.5. Il binomio creato ai inizio 2016 non ha portato i risultati sperati con Matthieu Vaxiviere e Matevos Isaakyan capaci di vincere alcune gare nel corso della stagione ma tagliati fuori dalla corsa al titolo, andato a Tom Dillmann, a causa di inconvenienti tencici.

Per il 2017 il team SMP Racing ha annunciato il divorzio dalla struttura di Amato Ferrari e le vetture verranno schierate dal team AVF con Isaakyan ed Egor Orudzhev come piloti.

Peter Aleshin, direttore del junior programme SMP Racing ha voluto esprimere la propria opinione circa questa scelta.

"Abbiamo lavorato a stretto contatto con AF Corse in Formula V8 3.5 ed il loro livello nella serie semplicemente non era accettabile per noi".

"Ci sono stati problemi tecnici con le vetture e problemi anche nella preparazione delle stesse. Quest'anno AF Corse non prenderà parte alla Formula V8 3.5".

"Tutto era nato sotto i migliori auspici, ma sfortunatamente il livello di competitività mostrato da AF Corse non era quello che ci attendevamo".

"Attualmente la Formula V8 3.5 è una serie di grande interesse, con vetture decisamente veloci e battaglie intese ed il nostro programma è seriamente preso in considerazione da numerosi piloti per la loro crescita".

Durango entra nella World Series Formula V8 3.5

La stagione 2017 della ex World Series 3.5 vedrà al via il team Durango, già protagonista in passato in GP2.

Il team ha affrontato la categoria cadetta tra il 2005 ed il 2009 ed il fondatore Ivone Pinton ha voluto esprimere tutta la propria soddisfazione per l'ingresso in Formula V8 3.5.

"Sono orgoglioso di poter collaborare con Jaime Alguersuari e la sua fantastica organizzazione. Entrando nella World Series Formula V8 3.5, Durango torna nell'elite del motorsport e cercheremo di essere competitivi sin dall'inizio".

Il team Durango era già apparso sulla griglia nel 2016 schierando in griglia Giuseppe Cipriani, ma per questa stagione il pilota italiano ha deciso di affrontare il campionato sotto le insegne del team Il Barone Rampante.

 

condividi
commenti
La RP Motorsport promuove Fioravanti in Formula V8 3.5

Articolo precedente

La RP Motorsport promuove Fioravanti in Formula V8 3.5

Articolo successivo

Tereshchenko salta in Formula 3.5 V8 con Teo Martin Motorsport

Tereshchenko salta in Formula 3.5 V8 con Teo Martin Motorsport
Carica i commenti