Mikhail Aleshin svetta nelle Prove Libere 2

condividi
commenti
Mikhail Aleshin svetta nelle Prove Libere 2
Di: Fulvio Cavicchi
18 giu 2010, 20:15

Il russo era da poco sceso dalla Renault F1

Nemmeno il provare una vera Formula 1 è bastato per far perdere la concentrazione a Mikhail Aleshin. Il russo, leader del campionato, ha avuto la possibilità di provare oggi a Mangy-Cours la Renault della massima serie a ruote scoperte, per poi tornare sulla sua vettura del team Carlin nella sconda sessione di Prove Libere, dove è stato il più veloce. Ha preceduto Nathanael Berthon (Draco) e Daniel Ricciardo (Tech 1), rimasto al vertice dopo il secondo tempo di questa mattina. Quarto posto per Albert Costa (Epsilon Euskadi) e Jake Rosenweig (Carlin), che dista circa sette decimi dal compagno di squadra. Crolla invece Daniel Zampieri, che dopo l'ottimo miglior tempo sul bagnato di questa mattina, è solo ventiduesimo, a quasi due secondi da Aleshin. E così è Federico Leo a tenere alto il tricolore, con un positivo nono tempo. World Series by Renault, Magny-Cours, 18/06/2010 Classifica 2. turno Prove Libere 1. Mikhail Aleshin (Carlin) 1'27"475 2. Nathanael Berthon (Draco) 1'27"829 3. Daniel Ricciardo (Tech 1) 1'27"914 4. Albert Costa (Epsilon Euskadi) 1'27"920 5. Jake Rosenzweig (Carlin) 1'28"147 6. Victor Garcia (KMP) 1'28"225 7. Jon Lancaster (Fortec) 1'28"263 8. Esteban Guerrieri (ISR) 1'28"282 9. Federico Leo (Pons) 1'28"311 10. Nelson Panciatici (Junior Lotus) 1'28"359 11. Daniil Move (Junior Lotus) 1'28"397 12. Sergio Canamasas (Interwetten) 1'28"445 13. Stefano Coletti (Comtec) 1'28"482 14. Filip Salaquarda (ISR) 1'28"521 15. Greg Mansell (Comtec) 1'28"645 16. Anton Nebilitskiy (KMP) 1'28"679 17. Julian Leal (Draco) 1'28"716 18. Sten Pentus (Fortec) 1'28"785 19. Keisuke Kunimoto (Epsilon Euskadi) 1'28"800 20. Brendon Hartley (Tech 1) 1'28"842 21. Walter Grubmuller (P1) 1'28"943 22. Daniel Zampieri (Pons) 1'29"366 23. Jan Charouz (P1) 1'29"612 24. Bruno Mendez (Interwetten) Senza tempo Tutti su Formula Renault 3.5
Prossimo articolo Formula V8 3.5
Guerrieri è troppo forte

Previous article

Guerrieri è troppo forte

Next article

Zampieri al top nelle libere 1 a Magny-Cours

Zampieri al top nelle libere 1 a Magny-Cours

Su questo articolo

Serie Formula V8 3.5
Piloti Mikhail Aleshin
Autore Fulvio Cavicchi
Tipo di articolo Ultime notizie